Dossier tecnici

Impianti geotermici: PdC, sonde e nuove tecnologie di recupero di calore geotermico

Gli impianti geotermici sfruttano la stabilità del calore geotermico presente nel sottosuolo come fonte termica per la climatizzazione invernale ed estiva, la produzione di acqua calda sanitaria e, in casi specifici, anche per gli impianti di ventilazione meccanica controllata e la produzione di energia elettrica.

Archivio Dossier

Involucro edilizio: come ottimizzarlo per incrementare le prestazioni energetiche dell'edificio

Negli ultimi anni la capacità dell’edificio di mantenere un comfort interno adeguato in forza delle condizioni di temperature esterna, con l’impego di quantità minime o nulle di energia, ha rappresentato un riferimento assoluto tra i criteri utilizzati per la progettazione e la costruzione di edifici.

La climatizzazione negli edifici storici: come evitare il problema della motocondensante esterna

L’art. 1120 del codice civile in merito al decoro architettonico è molto restrittivo per quanto concerne la modifica delle facciate degli edifici: le unità esterne per la climatizzazione non vengono accettate, andando a creare problematiche non indifferenti per la climatizzazione degli edifici storici.

Il bilanciamento degli impianti di riscaldamento: breve guida al bilanciamento statico e dinamico

Il bilanciamento di un impianto di riscaldamento consiste in un insieme di decisioni pratiche e accorgimenti finalizzati a portare il calore là dove serve. Il bilanciamento dei circuiti idraulici è un aspetto di fondamentale importanza all’interno degli impianti di riscaldamento, soprattutto se di grosse dimensioni.

Gas refrigeranti e inquinamento atmosferico: come sfruttare i nuovi FGas?

La crescente e costante richiesta di unità di condizionamento nel settore della climatizzazione immobiliare e della refrigerazione, ha comportato una diffusione velocissima di apparecchiature che devono rispondere a una serie di dettami specifici in termini di ecosostenibilità dei gas refrigeranti utilizzati.

Gli impianti di ventilazione negli ambienti a elevata altezza: quali strategie adottare?

Climatizzare edifici o parti di edifici aventi altezza elevata richiede grande esperienza e analisi preliminari approfondite soprattutto se l'impianto per il riscaldamento degli ambienti stessi è del tipo a tutt'aria.

I collaudi degli impianti di climatizzazione: DM 37/2008 ed esempi pratici di prove strumentali

La realizzazione di un impianto di climatizzazione che sia in grado di soddisfare le esigenze d’utilizzo previste dall’utilizzatore finale è un percorso complesso che richiede particolare attenzione nelle fasi iniziali di progettazione, nella fase di realizzazione degli impianti...

Come riscaldare a bassa temperatura mantenendo elevato il risparmio energetico

L’emissione di calore a bassa temperatura, coniugando efficienza e risparmio energetico, con un occhio di riguardo all’estetica e al design, sono possibili grazie al radiatore a bassa temperatura E2 di Emmeti.

Conservare le opere d’arte del Palazzo Reale di Milano riqualificando la centrale termo frigorifera

Palazzo Reale, situato in Piazza Duomo a Milano, è il luogo della cultura e dell'arte per eccellenza del capoluogo lombardo e una delle sedi di attività museale tra le più attive in Italia. Dalle sale del Palazzo sono passati i capolavori degli Impressionisti, di Picasso e Kandinskij, solo per citare le esposizioni più recenti.

Il bilanciamento degli impianti idronici, breve guida per progettisti e installatori #4

Gli impianti a portata variabile sono oggigiorno la soluzione impiantistica più utilizzata in quanto permettono di ridurre i consumi energetici dando maggior confort all’utente finale. Questi impianti richiedono sistemi valvole di bilanciamento automatiche per far si che il sistema di riadatti a ogni variazione di carico dello stesso.

Mostra