15.03.2023

Brugg Pipe Systems: tubazione ad hoc per la cantina Pelassa

Riqualificare e riscaldare una cantina di produzione e affinamento di vino. Avvalendosi di tecnologie in grado di garantire il raggiungimento degli obiettivi, abbattendo tempi morti e ostacoli realizzativi. Un ampliamento edilizio in grande stile quello effettuato dalla cantina Pelassa di Montà d’Alba (CN). Un’azienda agricola che dal 1960 ha saputo ritagliarsi un nome tra gli estimatori del buon vino rigorosamente made in Italy. Tra le dolci colline del cunese e con le amorevoli cure della famiglia Pelassa vini come Arneis, Nebbiolo e Barbera hanno superato i confini nazionali per approdare sulle carte dei vini dei più blasonati ristoranti in Europa, America e Asia.

Dedizione quotidiana, occhi puntati sulle vigne, e testa rivolta ai mercati internazionali uniti a uno scrupoloso lavoro di selezione e programmazione clonale all’interno dei nuovi impianti hanno garantito la valorizzazione della qualità delle uve che hanno permesso di raggiungere l’obiettivo di produrre vini che detengono una piena consapevolezza vino-vigneto-terroir. Nella cantina Pelassa l’uva è vendemmiata manualmente e subisce una pigiatura soffice e una diraspatura prima di essere vinificata a temperatura controllata.

Dopo la vendemmia i vini rossi vengono sottoposti a fermentazione malolattica, quindi vengono stoccati in botti di legno o di acciaio. L’imbottigliamento avviene in primavera per i vini bianchi, e in estate per i vini rossi. In questa cantina d’eccellenza, le tecnologie firmate BRUGG Pipe Systems hanno consentito di raggiungere gli obiettivi progettuali grazie alle caratteristiche delle tubazioni impiegate: rapidità di posa con la fornitura di rotoli continui della lunghezza di centinaia di metri, risparmio energetico garantito dal più basso valore di dispersione termica esistente sul mercato, proprietà auto-compensanti grazie alla continua ricerca tecnologica dei laboratori BRUGG.

I quasi 600 m di condotte per riscaldamento CALPEX® PK DN 40 (50/111) e i circa 200 m di tubo per il sanitario sono stati posati sotto il pavimento. Le condotte veicolano il fluido di riscaldamento nei vari reparti della cantina. La posa delle soluzioni è stata eseguita con metodo e rigorosa precisione, avvalendosi del contributo di tecnici esperti e competenti. I lavori sono durati pochi giorni consentendo di rispettare le tempistiche di cantiere.

Documentazione disponibile

Scheda Calpex Pure-King 21feb2020 - Brugg Pipe Systems
Doc. Tecnica - IT
Prospetto_CALPEX PK_19mag22
Doc. Tecnica - IT

Altre news da Brugg Pipe Systems Srl

Comfort, lusso, tranquillità e tecnologia a Villa Sparina
Una struttura ricettiva di altissimo livello, immersa nel Gavi. Determinante l’apporto pro...
25.01.2024
Ennesima vittoria per CALPEX® PK. La tubazione supera ancora il test DTI
Dopo verifiche approfondite, il sistema di condotte conferma le straordinarie prestazioni...
18.01.2024
CALPEX® PK: tubazione d’eccellenza con un valore Lambda da record
Grazie alla schiuma isolante di nuova generazione la soglia λ di 0,0199 W/mK è stata super...
13.12.2023
I lavori di riqualificazione dell’Istituto Oncologico Veneto
Le opere hanno interessato il sistema di teleriscaldamento e la costruzione di una nuova c...
15.11.2023

Scrivi un messaggio a Brugg Pipe Systems Srl

Compila il modulo per ricevere informazioni da parte dell’azienda per prodotti o qualsiasi altra tua richiesta.
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.