Speciale 84
Il Regolamento F-Gas e le ultime tecnologie per la refrigerazione
15.04.2015
Prodotto
di Mta Spa

L’innovazione tecnologica di oggi per le applicazioni di domani

La pressante esigenza di ridurre il consumo di energia e l’obbligo di rispettare le normative inerenti alla salvaguardia ambientale, tra cui F-GAS, sono la spinta che porta MTA a sviluppare prodotti di eccellenza per molteplici settori di applicazione.

In questo contesto si colloca la nuova gamma LWT, refrigeratori d’acqua condensati ad aria per il raffreddamento di fluidi fino a -20°C. La nuova gamma sarà disponibile nel catalogo prodotti MTA a partire dal 2016 con 8 modelli che copriranno una capacità frigorifera compresa da 50 kW a 170 kW.

Il 2020 segnerà la definitiva dismissione del gas refrigerante R404A, con il conseguente divieto di utilizzo per scopi produttivi e manutentivi. La volontà di realizzare un prodotto innovativo, efficiente e conforme alle normative di domani ha portato quindi MTA a scegliere l’utilizzo del refrigerante ecologico R407F, caratterizzato da un ridotto valore di GWP.

Già durante il 2015 MTA ha prodotto delle unità prototipo che attualmente stanno operando nei settori food & drink e nel trattamento dei metalli: questa gamma può quindi già essere considerata F-GAS Ready.

Il cuore del progetto LWT è il nuovo compressore a pistoni semi-ermetico ad alta efficienza completo di modulo di diagnostica intelligente integrato, abbinato ad un evaporatore a fascio tubiero mono-passo in perfetta contro-correnza. Il risultato è un refrigeratore che valorizza l’innovazione, l’efficienza e il rispetto ambientale pronto per le applicazioni di domani.