Focus Bandi e Fondi

13.01.2022
Ascolta il focus

Nuovi contributi per l’efficienza energetica degli edifici nella provincia di Bolzano

La provincia autonoma di Bolzano introduce nuovi contributi per il risanamento degli edifici destinati a privati, condomini e imprese

Una maggiore efficienza energetica rappresenta il fattore chiave del “Piano clima Energia Alto Adige-2050” la strategia per la tutela del clima attuata dalla Provincia Autonoma di Bolzano per incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili e la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra.

All’interno di questo macro-progetto, le amministrazioni hanno stabilito degli obiettivi di efficienza energetica a medio termine per poter valutare, ogni cinque anni, a che punto è la politica energetica sostenibile, ed eventualmente ricalibrare le azione nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi finali.

Gli obiettivi di efficienza energetica dell’Alto Adige

  • limitare il consumo per abitante (esclusa l’energia grigia) a meno di 2.500 Watt l’anno entro il 2020 e a meno di 2.200 Watt l’anno entro il 2050;
  • ridurre le emissioni di CO2 a meno di 4 t l’anno pro capite entro il 2020, e a meno di 1,5 t l’anno entro il 2050;
  • fornire ai privati e alle aziende energia sufficiente e a prezzi adeguati;
  • aumentare la percentuale di fabbisogno energetico coperto da energie rinnovabili fino ad almeno il 75% entro il 2020, e fino a oltre il 90% entro il 2050;
  • assicurare che la produzione e la trasmissione dell’energia siano effettuate in modo da garantire il massimo rendimento dal punto di vista tecnico e il rispetto degli standard ambientali previsti;
  • collaborare a programmi internazionali, nazionali e sovraregionali e promuove insieme alle regioni confinanti innovativi progetti di sviluppo.
  • creare un’agenzia per l’energia altoatesina che agisca da promotore e catalizzatore degli sforzi dedicati all’applicazione di Energia-Alto Adige-2050.

I contributi per l’efficienza energetica della Provincia Autonoma di Bolzano

In Alto Adige, metà del consumo totale di energia deriva da riscaldamento e acqua calda per usi domestici, e per questo motivo è già da qualche anno che la Provincia interviene per venire incontro ai consumatori.  Al fine di  incentivare il risanamento energetico degli immobili e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile, il 28 dicembre 2021 la Giunta della Provincia autonoma di Bolzano ha approvato maggiori contributi per il risanamento degli edifici, concessi a privati, condomini e imprese per gli interventi effettuati sul territorio provinciale.

La principale novità riguarda l’introduzione di nuovi contributi del 30% sulle spese per la sostituzione di caldaie a gasolio e gas nei condomini con almeno 5 unità immobiliari riscaldate e almeno 5 proprietari, con una delle seguenti alternative: l’allacciamento al teleriscaldamento, le pompe di calore, impianti ibridi (pompe di calore e caldaia a gas), nonché caldaie a biomassa con caricamento automatico. Per questa misura il contributo sarà pari al 30% sulle spese ammissibili a contributo.

Le domande per accedere a questo nuovo contributo potranno essere presentate dal 1° gennaio al 31° maggio dell'anno di avvio dei lavori (in ogni caso prima dell'avvio dei lavori); il contributo però non sarà cumulabile con contributi o agevolazioni previsti dalla normativa statale (come ad esempio le detrazioni fiscali), altre leggi provinciali o altre leggi a carico del bilancio provinciale.

Focus Correlati

Piemonte: quasi 9 milioni di euro per il bando per la sostituzione dei generatori a biomassa legnosa obsoleti
Dal 20 luglio 2021 al 30 settembre 2023 si potranno inviare le domande per il bando per la...
11,5 milioni di euro per la sostituzione dei vecchi impianti di riscaldamento: aperto il bando in Emilia Romagna
L’obiettivo della Regione: incrementare l’efficienza energetica e migliorare la qualità de...
10 milioni di euro per installare impianti fotovoltaici e ridurre i consumi energetici delle PMI lombarde
Il bando della Regione Lombardia per aiutare le Piccole e Medie Imprese a ridurre consumi...