Speciale 41
Produzione di acqua ad alte temperature con pompe di calore
06.02.2013
Prodotto
Azienda: Galletti Group

Pompa di calore polivalente HIWARM DI GALLETTI: l’ideale per sostituire i vecchi impianti

Galletti da sempre applica a progetti tradizionali soluzioni innovative studiate per garantire, oltre ad un miglioramento delle prestazioni, un notevole risparmio energetico: partendo dal presupposto fondamentale che l’integrazione in un unico prodotto di riscaldamento, ACS e raffreddamento, è condizione indispensabile per raggiungere un buon grado di efficienza energetica.

Le pompe di calore Hiwarm, disponibili sul mercato dal 2011, ne sono un chiaro esempio, in quanto costituiscono un innovativo sistema di riscaldamento e climatizzazione domestica con alti rendimenti e zero emissioni.
 
HiWarm è la pompa di calore ideale per sostituire le vecchie tipologie di riscaldamento domestico: ha un’estetica moderna e accattivante, ingombri limittati (1 m di altezza) e una versione “splittata” che permette di alloggiare una piccola unità condensante all’esterno dell’abitazione.
Disponibile in tre versioni, da 13 a 40 Kw in riscaldamento, da 2.5 a 35 Kw in raffreddamento e con 38 Kw massimi di resa in produzione di acqua calda sanitaria, è adattabile a diverse tipologie abitative.
 
Grazie all’intuitivo sistema sistema di gestione a touch screen permette, integrata con gli opportuni kit idronici e collegata a sistemi solari e fotovoltaici, di ottimizzare le tre fasi di funzionamento (riscaldamento, condizionamento e ACS) a seconda delle stagioni e delle esigenze dell’utente.
 
Su 100% di Kw utilizzabili con HiWarm, l’80% è potenza calorica assorbita dall’ambiente (energia “pulita” rinnovabile), mentre il 20% delle’energia di funzionamento può essere fornita da un impianto fotovoltaico, rendendo quindi l’impianto 100% rinnovabile.