News azienda

RDZ presenta Floor X, la nuova pompa di calore splittata ad armadio super compatta

Cresce il portfolio di pompe di calore splittate RDZ, l’azienda ha annunciato l’unità interna a pavimento Floor X, che facilita l’installazione e riduce gli ingombri nella centrale termica.
Floor X è una pompa di calore ad armadio dal design compatto, dotata di separatore elettrico e accumulo inerziale, con efficienza energetica in classe A++.

La pompa di calore splittata Floor X ha tutte le sue componenti costruttive compattate in uno chassis con base quadrata di soli 60 cm di lato. Singolarmente si compone di: uno scambiatore di calore a piastre saldobrasate, un circolatore primario ad alta efficienza, un vaso di espansione da 24 litri e un separatore idraulico con pompa di rilancio per circuito secondario, con un accumulo inerziale di 24 L.
 
Scegliere la pompa di calore Floor X significa risparmiare moltissimo tempo in fase di installazione: non è infatti necessario montare dispositivi esterni aggiuntivi, sarà sufficiente garantire i minimi contenuti di acqua per il funzionamento corretto dell’apparecchio. La presenza di un circolatore secondario di rilancio privo di carico interne assicura poi ottime prestazioni all’impianto in fatto di prevalenza e portata.
 
All’interno dell’unità stessa sono comprese anche: una valvola di sicurezza, un filtro per l’acqua tecnica, una resistenza di backup a doppio funzionamento (sia ACS che impianto), una valvola deviatrice e un serbatoio tecnico ACS da 200 litri con uno scambiatore di ampie dimensioni realizzato con 5 m2 di acciaio INOX 316L, grazie al quale è possibile garantire una generazione istantanea di acqua calda sanitaria.
 
A completare l’apparecchio ci sono le componenti che permettono a Floor X di essere User Friendly: un comando centrale touch screen che, se abbinato al Web Server, permette di controllare la produzione energetica da smartphone, tablet o computer semplicemente usufruendo di una connessione locale o remota.
Allo stesso modo è possibile sfruttare questo apparecchio per produrre ACS in fasce orarie prestabilite, così da essere sicuri di rispondere solo ad esigenze reali.

RDZ ha inoltre fatto in modo di rendere particolarmente agevoli le operazioni di installazione e manutenzione di Floor X: tutte le componenti sono state collocate in modo da essere facilmente accessibili dal pannello frontale, mentre tutti i collegamenti idraulici e frigoriferi con l’unità esterna sono posizionati nella parte superiore, così da ridurre al massimo gli ingombri laterali e facilitare l’installazione anche in spazi stretti.
 
Unire in un unico impianto la pompa di calore splittata Floor X e le unità esterne RDZ, caratterizzate da range di funzionamento -20°C /+35°C e regolazione climatica in grado di migliorare del +30% le prestazioni in riscaldamento,  permette di ottenere altissima efficienza energetica e dà la possibilità di riscaldare, raffrescare e produrre ACS in modo pratico e affidabile, nel pieno rispetto dell’ambiente.
 

Altre news da RDZ