Speciale 179
Sistemi di Building Automation: perché fanno la differenza nella gestione degli impianti negli edifici
18.04.2023
Articolo

Building Automation: come misurare l’intelligenza degli edifici

Lo Smart Readiness Indicator si pone l’obiettivo di definire una metodologia di calcolo, comune a livello Europeo, al fine di quantificare il livello di intelligenza di un edificio, ossia la capacità di migliorare l’efficienza energetica e la performance di comfort degli stessi grazie all’adozione di tecnologie intelligenti.

Le finalità sono quelle di sostenere l’adozione dell’innovazione tecnologica e aumentare la consapevolezza relativa ai vantaggi delle tecnologie intelligenti e dei servizi digitali.

A differenza della norma ISO 52120-1, che identifica 4 categorie, l’SRI si basa su una scala da 1 a 100 e tiene conto di diversi fattori come la qualità dell’aria interna, l’illuminazione, la temperatura, la gestione energetica, la sicurezza e l’accessibilità per le persone con disabilità.

L’allegato 4 della norma sottolinea che l’SRI identifica la capacità di mantenere l’efficienza energetica e il funzionamento dell’edificio attraverso un adattamento del consumo energetico e di adattare il funzionamento in base alle esigenze di chi lo occupa e al tempo stesso comunicare i dati di utilizzo dell’energia.

Consente inoltre di sfruttare la flessibilità sulla quantità di energia elettrica consumata dall’edificio tramite una partecipazione alla gestione attiva e passiva, ad esempio attraverso il servizio di interrompibilità dei carichi e modulazione dei consumi.

Quali sono gli elementi chiave per la definizione del livello di smartness di un edificio? Scarica lo speciale e leggi l'articolo completo!

In questo Speciale

L’importanza della Building Automation per il futuro dell’edilizia
Gli edifici sono organismi sempre più complessi: l’implementazione di sistemi di building...
Da cosa è costituito un sistema di Building Automation?
Quali sono i componenti di un sistema di Building Automation? E i suoi ambiti di utilizzo?
Building Automation e norma UNI EN ISO 52120-1: entra in gioco il bilanciamento dinamico
L’efficienza energetica è la protagonista della nuova norma UNI EN ISO 52120-1, che valuta...
Alperia Sybil HVAC, il sistema di ottimizzazione degli impianti idronici
Il sistema di automazione per ottimizzare gli impianti di climatizzazione