Speciale 167
Il recepimento della direttiva EPDB III: la definizione di generatore, di impianto termico e il significato di sistema tecnico per l’edilizia
28.07.2021
Prodotto
Azienda: Baxi Spa

BAXI: arrivano le nuove pompe di calore canalizzate PBMC-i

Le nuove pompe di calore aria-acqua monoblocco di media potenza PBMC-i sono state ideate da Baxi per le installazioni interne in contesti residenziali e sono perfette per sostituire una vecchia centrale termica con una soluzione ibrida (hybrid power), installabile all’interno del locale tecnico grazie alla possibilità di canalizzare la sorgente di aria esterna (mandata ed espulsione). Questo le rende ideali soprattutto per l’installazione in contesti commerciali e residenziali con impianto centralizzato ove sia preferibile evitare la presenza di unità esterne, come ad esempio centri storici, zone con vincoli paesaggistici, architettonici e acustici. La gamma di pompe di calore PBMC-i si compone di 6 modelli che vanno da 18 a 42 kW e che hanno le seguenti caratteristiche.

I modelli raggiungono i requisiti di efficienza stagionale richiesti a partire dal 2021, ovvero EER>3,5 (A35/W18) e COP>3,8 (A7/W35) per soddisfare i livelli di efficienza previsti per Conto Termico, Ecobonus 65% e Superbonus 110%, e la loro classe di efficienza è A+ in riscaldamento a bassa temperatura su clima medio. Si tratta di pompe di calore monoblocco ottimizzate per le installazioni interne in contesti residenziali per la produzione di riscaldamento, raffrescamento e ACS, che sono dotate di ampio campo di funzionamento (aria esterna fino a -15°C in riscaldamento e fino a 46°C in raffrescamento). Per quanto riguarda il sistema ACS (con valvola a 3 vie), la produzione arriva fino a 60°C e la gestione del bollitore avviene tramite controllo della temperatura mediante termostato.

Queste pompe di calore sono estremamente adatte agli impianti con terminali radianti, fan coil e impianti misti. Sono molto compatte e il loro ingombro limitato unito alle ampie superfici di scambio le rende adatte anche ai contesti residenziali: grazie alla profondità di soli 690 mm (800 mm dalla PBMC-i 30 alla 42) sono infatti installabili in luoghi chiusi senza problemi di passaggio attraverso le porte.


La gamma PBMC-i è dotata di equipaggiamento idraulico completo e ha di serie: pompa, pressostato differenziale, vaso d’espansione, valvola di sicurezza e sfiati aria nei punti alti dell’impianto. Ciò consente grande versatilità e facilità di installazione in spazi contenuti, e inoltre la pompa di circolazione garantisce una prevalenza generosa che può soddisfare varie tipologie impiantistiche. Queste pompe di calore sono inoltre dotate di funzione di sbrinamento intelligente, grazie al monitoraggio simultaneo di temperatura ambiente, refrigerante e acqua prodotta e regime di funzionamento.


La costante modulazione della potenza erogata ai carichi parziali data dal compressore con tecnologia DC inverter ad ampio campo di modulazione aumenta l’efficienza stagionale sia in riscaldamento che raffreddamento. Il ventilatore Plug-Fan EC ad alta prevalenza e velocità variabile permette di elaborare la portata d’aria all’interno della canalizzazione fino a oltre 30 metri.

Coloro che acquistano una pompa di calore della gamma PBMC-i ricevono la convenzionale garanzia Baxi di 2 anni e messa in servizio inclusa, e inoltre possono scegliere se avere il collegamento a sistemi BMS e home automation via modbus.

In questo Speciale

Pompe di calore monoblocco ad alta potenza ModuExpo HT: efficienza ottimale ed elevate prestazioni.
Paradigma presenta la gamma di pompe di calore monoblocco ModuExpo HT
L’isolamento Trocellen a lunga durata per gli impianti termici
Trocellen presenta la gamma di isolamento Guaine, Isocompact e Trocellen Class
La nuova gamma Fernox Express
La nuova gamma Fernox Express per la pulizia e il mantenimento degli impianti