Gli speciali

Impianti per la climatizzazione commerciale: vademecum per una scelta efficiente

Elenco dei prodotti

La soluzione in pompa di calore aria-aria per la climatizzazione degli ambienti commerciali, KITA air di Templari

KITA Air di Templari è la soluzione in pompa di calore aria-aria ideale per il riscaldamento e il raffrescamento degli spazi commerciali e industriali, attraversi la quale è possibile modulare la temperatura interna evitando totalmente il circuito idraulico. L’installazione delle unità esterna ed interna è inoltre veloce, semplice ed economica.
 
Gli apparecchi KITA Air sfruttano l’unità esterna associata alle già note unità Kita aria-acqua serie L, così da trarre vantaggio dal dimensionamento già accurato, e sono dotati di compressori che sviluppano fino a 40 kW termici.
 
L’unità esterna viene poi associata attraverso una linea gas 410A all’unità interna, un apparecchio con funzione di aerotermo dall’elevata silenziosità, che ha la capacità di dissipare totalmente la potenza trasferita.
 
Grazie all’assenza dell’acqua nel sistema, KITA Air consente di evitare del tutto il rischio di ghiaccio nei periodi più freddi dell’anno, problema piuttosto comune per gli impianti aria-acqua, e assicura la possibilità di funzionamento fino a una temperatura esterna di -30°C.
 
L’ampio dimensionamento dell’unità interna dell’impianto KITA Air assicura poi il raggiungimento di altissimi livelli di comfort ed efficienza, mentre la presenza di un ventilatore inverter a basso numero di giri permette di ridurre al minimo il livello di impatto acustico del sistema.
 
Potendo beneficiare di incentivi quali Conto Termico 2.0, Super ammortamento e noleggio operativo, il passaggio ad un sistema così vantaggioso ed ecologico non è mai stato così economico.
 

WIZARDX di Mitsubishi ELectric, per un efficiente rinnovo dell’aria negli ambienti commerciali

Dall’unione di due prodotti di punta Mitsubishi Electric e Climaveneta, WIZARD e Direct Expansion DX, nasce WIZARDX: l’unità di trattamento dell’aria con tecnologia ad espansione diretta pensata specificamente per il rinnovo dell’aria in contesti commerciali e industriali.
 
Le unità WIZARDX sono caratterizzate da elevata configurabilità e alta efficienza energetica, sono infatti composte da un sistema per il recupero di calore rotativo entalpico e di ventilatori a basso consumo energetico ERP 2018, rispettanti le caratteristiche individuate dal Reg. UE Ecodesign 1253/2014.
 
Il funzionamento della gamma WIZARDZ si fonda sulla tecnologia ad espansione diretta che assicura tra l’altro grande efficienza all’intero sistema, la batteria interna viene alimentata direttamente con il refrigerante R410A e l’impianto è abbinabile con le unità esterne a pompa di calore Mitsubishi Electric Mr Slim.
 
A seconda delle condizioni climatiche e delle diverse applicazioni Mitsubishi Electric mette a disposizione due versioni, una standard per il solo rinnovo dell’aria, e una ad alta deumidificazione, che oltre al rinnovo dell’aria provvede anche alla deumidificazione. Entrambe le versioni di WIZARDIX permettono il controllo della temperatura di mandata ed opzionalmente possono fornirla anche in ripresa.
 

Impianti VRF Toshiba per la climatizzazione e la produzione di acqua calda negli ambienti commerciali

I moduli idronici con sistema VRF ad alta efficienza energetica Toshiba sono la soluzione impiantistica che consente di fornire acqua calda agli ambienti commerciali e ottimizzare la climatizzazione dell’aria, fornendo sia riscaldamento sia raffrescamento .
 
L’avanzato sistema VRF SHRMe di cui sono dotati sfrutta un unico circuito frigorifero, il quale consente di riscaldare e raffreddare, al contempo producendo in modo ecologico e stabile acqua calda a temperature medio-alte .
 
Questi apparecchi possono funzionare a un range di temperatura compreso tra -25°C e +40°C e possono essere controllati comodamente da remoto. Sul mercato questi apparecchi sono disponibili in tre taglie: 8 kW e 16 kW, per il raggiungimento di temperature medie, comprese tra 25°C e 50°C, e la taglia da 14 kW, che consente di raggiungere temperature più elevate, nello specifico tra i 50°C e gli 82°C.
 
I due compressori Twin Rotary montati sui moduli VRF SHRMe e la loro capacità di recupero di calore assicurano un risparmio fino al 25% di energia, la presenza del sistema inverter invece regola costantemente l’attività dei compressori, fornendo in ogni momento il livello di potenza richiesto dall’utente finale.