13.08.2021

Wavin Italia sponsor del laboratorio UniZEB

Wavin Italia ha annunciato la propria partecipazione al progetto UniZEB, l’iniziativa nata nel 2015 dall’Università degli Studi di Padova che ha l’obiettivo di costruire un edificio che diventerà un laboratorio disponibile a tutta la comunità locale. La struttura punta a non avere consumi energetici e darà la possibilità alle imprese del settore coinvolte di sperimentare le soluzioni tecnologiche più innovative del settore dell’edilizia per ridurre e azzerare i consumi di energia.

Per questo progetto, in particolare per la realizzazione degli impianti di adduzione idrica e di riscaldamento, Wavin ha messo a disposizione il nuovo Wavin Tigris M5, il raccordo a pressare per sistemi multistrato con ampio passaggio interno che garantisce piena compatibilità con i più comuni profili di ganascia e che combatte il rischio di formazione e proliferazione della Legionella, e i danni causati dal gelo della stagione invernale.

Oltre alla funzione presente nel precedente modello (Tigris M1) che in caso di test con acqua evidenziava le perdite quando i raccordi non erano pressati correttamente, Wavin Tigris M5 è inoltre dotato di un innovativo sistema acustico che, nella fase dei test di collaudo dell’impianto con l’aria, segnala all’installatore i raccordi non pressati in maniera corretta con un forte fischio.

Scrivi un messaggio a Wavin Italia Spa

Compila il modulo per ricevere informazioni da parte dell’azienda per prodotti o qualsiasi altra tua richiesta.
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.