Speciale 172
Il quadro dei sistemi incentivanti in Italia per l'installazione delle pompe di calore
29.04.2022
Articolo

I requisiti delle pompe di calore per accedere alle detrazioni secondo il DM Requisiti Minimi

L’Allegato F del Decreto Requisiti Minimi del 6 agosto 2020 riporta i requisiti che devono essere rispettati dalle pompe di calore per le quali si desidera accedere alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici. Il testo normativo pubblicato in Gazzetta Ufficiale riporta le seguenti informazioni:

1. Per le pompe di calore, l’accesso alle detrazioni è consentito a condizione che le predette pompe di calore soddisfino i seguenti requisiti:

a) per le pompe di calore elettriche il coefficiente di prestazione istantanei (COP) deve essere almeno pari ai valori indicati nella Tabella 1. La prestazione delle pompe deve essere dichiarata e garantita dal costruttore della pompa di calore sulla base di prove effettuate in conformità alla UNI EN 14511. Al momento della prova la pompa di calore deve funzionare a pieno regime, nelle condizioni indicate nella Tabella 1.

b) per le pompe di calore a gas il coefficiente di prestazione (GUE) deve essere almeno pari ai valori indicati...

 

In questo Speciale

Le pompe di calore: una tecnologia efficiente e sostenibile, agevolata da molti bonus
I vantaggi degli impianti a pompe di calore sono notevoli e trasversali: per questo motivo...
Bonus casa: l’incentivo per le pompe di calore per le ristrutturazioni al 50%
Le pompe di calore sono agevolate al 50% quando vengono installate nell’ambito di ristrutt...
Agevolata al 65% l’installazione di pompe di calore con l’Ecobonus per la riqualificazione energetica
L’Ecobonus consente di ottenere un’agevolazione del 65% per l’installazione di pompe di ca...
Incentivi per le pompe di calore anche con Superbonus 110
Le agevolazioni previste dal Superbonus 110 per la sostituzione degli impianti di climatiz...