News azienda

Gli inverter FIMER utilizzati per rendere più sostenibili le strutture alberghiere

Per ridurre il suo impatto energetico nel territorio, il Vital Hotel Flora di Comano Terme ha deciso di installare l’inverter solare PVS-10/33-TL di FIMER, un dispositivo versatile e adatto a tutte le configurazioni di impianto in grado di ottimizzare i costi realizzativi e operativi dei sistemi.

Il nuovo impianto ha una potenza pari a 64,68 kWp e assicura una produzione annuale di 75.000 kWh di energia green, consentendo all’hotel di ridurre le proprie emissioni  di anidride carbonica nell’atmosfera di 48 tonnellate all’anno.

Per questo progetto, nato con l’obiettivo di ridurre i costi energetici delle strutture alberghiere (che di solito si aggirano mediamente intorno ai 59.200 euro all’anno) FIMER ha collaborato con la società commerciale parte del Gruppo Dolomiti Energia che opera nel settore energetico in tutta Italia.

“Siamo molto felici della scelta che abbiamo intrapreso, cioè quella di dotare il nostro Hotel di un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili” commenta la Direzione di Vital Hotel Flora. “La sostenibilità, ambientale e sociale, è un valore nel quale crediamo profondamente. L’impianto fotovoltaico realizzato che fornirà gran parte dell’energia da noi utilizzata in loco sarà sicuramente uno stimolo per tutto lo staff e per i nostri clienti ad avere più attenzione per l’ambiente”.
 

Altre news da Fimer