Gli speciali

Tecnologie, componenti e dimensionamento degli impianti per la ventilazione meccanica controllata

Realizzato in collaborazione con:

VMC è l’acronimo ormai ampiamente sdoganato di Ventilazione Meccanica Controllata, che identifica tutti quegli impianti che permettono, attraverso sistemi di circolazione forzata e non, un corretto ricambio di aria all’interno di ambienti che, per normativa e per risparmio energetico, tendono a diventare sempre più ermetici.

Gli impianti VMC si stanno diffondendo e stanno coprendo tutti i settori edilizi, anche considerato che entro il 2020 gli edifici dovranno essere a energia quasi zero. Essi trovano diffusa applicazione nelle case, negli uffici e industrie e spesso permettono di risolvere problematiche relative ad ammaloramenti interni delle strutture edilizie.

In questo Speciale vedremo quali sono i numerosi vantaggi portati dagli impianti VMC sia in ambito costruttivo che di benessere interno degli occupanti, senza trascurare l'approfondimento delle diverse tipologie di impianti (a singolo flusso, a doppio flusso e puntuali); il dimensionamento e la componentistica.

Cos'è un impianto di ventilazione meccanica controllata

Il ricambio continuo dell'aria per garantirne sempre la massima qualità

Sistemi di VMC a singolo flusso, a doppio flusso o puntuali? Ecco i macro sistemi di ventilazione che garantiscono il continuo ricambio d'aria all'intero edificio o anche solo in un singolo locale, a seconda delle esigenze.

Il dimensionamento di un impianto di ventilazione meccanica controllata

0,50 Vol/h è il tasso ideale per una corretta diluizione degli inquinanti e riduzione dell'umidità

Come dimensionare correttamente un impianto di VMC? Una guida fondamentale è rappresentata dalle UNI TS 11300, che determinano valori specifici di ricambio in ambito residenziale. Un'altra norma guida è la UNI EN 15251, che si riferisce alla qualità dell'aria e della vita degli ambienti interni

I componenti distributivi di un impianto VMC

La componentistica degli impianti di ventilazione meccanica controllata per la distribuzione corretta dell'aria

Dai condotti aeraulici ai terminali di immissione ed estrazione, ecco tutti i componenti distributivi per gli impianti di ventilazione meccanica controllata che garantiscono la corretta distribuzione dell'aria nel complesso edilizio.

L'intervista

Come funziona un impianto di VMC? Quanto può costare? Quali le novità più rilevanti degli ultimi anni e a quanto può ammontare il risparmio energetico? In questa intervista risponderemo a questi e molti altri quesiti.