Focus Aziende

Sire Srl 20.09.2016

Superblock di Sire, il recuperatore di calore con rendimento fino al 95%

Sire presenta lo scambiatore/recuperatore di calore Superblock: assorbimento del calore contenuto nell'aria di espulsione degli impianti di ventilazione, per un rendimento fino al 95%.
Superblock, scambiatore/recuperatore di calore di Sire, utilizza una matrice metallica per assorbire il calore contenuto nell’aria di espulsione degli impianti di ventilazione.
 
Grazie a un sistema di serrande motorizzate e temporizzate, la matrice metallica viene attraversata ciclicamente dall’aria di rinnovo, a cui cede la maggior parte del calore accumulato, consentendo di ottenere rendimenti fino al 95%.
 
Il sistema, così efficiente che in alcuni casi non prevede nemmeno batterie di post-trattamento, funziona ovviamente anche in fase estiva, a temperature invertite.
 
Il recuperatore di calore Superblock funziona con UTA a sezioni sovrapposte oppure affiancate, sia in flussi controcorrente che in correnti parallele.
 
Di seguito i principali vantaggi del recuperatore di calore:
  • Rendimento fino al 95% (con portate uguali e senza apporto di calore latente);
  • Sistema elettronico di controllo integrato;
  • Rendimento regolabile tramite segnale 0-10V;
  • Non richiede l’adattamento delle dimensioni della UTA (costruzione su misura);
  • Può non richiedere post-trattamento;
  • Rischio ghiaccio: inesistente.

Richiedi info su questo focus

Superblock di Sire, il recuperatore di calore con rendimento fino al 95%
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.