Focus Eventi e formazione

Immergas Spa 11.04.2013

La formazione professionale messa in campo da Immergas

La Domus Technica Immergas promuove corsi di formazione per professionisti: Certificazione F-Gas, qualificazione FER e formazione continua per progettisti.
Per il 2013 Domus Technica Immergas si candida come punto di riferimento per l’Alta formazione professionale del settore termotecnico.

Le recenti novità normative, che hanno imposto certificazioni obbligatorie ai tecnici del settore, hanno spinto Immergas a modulare specifici moduli di formazione, avvalendosi di collaborazioni ormai consolidate e che nel solo 2012 hanno visto più di mille partecipanti tra gli addetti del settore con oltre 60 corsi svolti.
 
La Domus Technica, nata nel 2010, può contare oggi su un team di quasi 50 esperti: “Grazie al lancio di Progetto Formazione Immergas – spiega Marcello Candi, direttore Marketing Tecnico Immergas - i corsi che erano riservati ai soli soci del Caius Club diventano aperti a tutti i progettisti, manutentori e installatori”.

Il progetto formativo, sviluppato con altri istituti specializzati ed associazioni, si avvale di docenti qualificati da Organismi di Certificazione indipendenti.
 
 

I corsi formativi di Immergas: F-gas, installatori di FER e formazione continua

 
Sono i programmi normativi europei e nazionali a definire i corsi di qualificazione, suddivisi in tre aree principali:
 
  • Certificazione F-Gas, percorso dedicato ai tecnici (manutentori e installatori) che maneggiano gas fluorurati: Immergas offre corsi teorico-pratici ed esame finale con Certificazione;
  • Qualificazione FER (Fonti Energetiche Rinnovabili), percorso formativo dedicato agli installatori di impianti solari termici, fotovoltaici e pompe di calore;
  • Formazione continua per progettisti, corsi di aggiornamento professionale che consentono ai professionisti di acquisire crediti formativi.
     
Per le imprese (ditte installatrici e di manutenzione) le spese per i corsi di aggiornamento professionale sono deducibili fino al 100% sia dall’IRPEF che dall’IRES e dall’IRAP.

Per i lavoratori autonomi (es. progettisti) le spese di partecipazione a convegni, congressi e simili o a corsi di aggiornamento professionale, incluse quelle di viaggio e soggiorno, sono deducibili nella misura del 50%.
 
“La nuova struttura dei corsi e i nuovi servizi formativi che offriamo – spiega Alfredo Amadei, vice presidente Immergas - è la naturale evoluzione di un percorso avviato in Immergas dalla fine degli anni Ottanta. Abbiamo organizzato centinaia di corsi e ne siamo orgogliosi perché tutti i professionisti di tutta Italia ci riconoscono oggi come partner nelle loro attività”.
Per ulteriori dettagli sui corsi visita il nuovo portale messo dedicato di Immergas.

Richiedi info su questo focus

La formazione professionale messa in campo da Immergas
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.