Dossier tecnico

06.09.2022

Il fissaggio ideale per il settore fotovoltaico? I rivetti a tenuta stagna con Plastisol applicati con la rivettatrice a batteria AWAE001

Il fissaggio dei pannelli fotovoltaici richiede l’impiego di materiali di elevata qualità e soprattutto a tenuta stagna, in modo da avere elevata resistenza alle intemperie e alle vibrazioni.

I rivetti più utilizzati in questo settore sono senza dubbio quelli in lega di alluminio con l’applicazione di una guarnizione in neoprene, una caratteristica che li rende molto resistenti alla corrosione.

I rivetti a tenuta stagna in Plastisol e la rivettatrice a batteria AWAE001 Awafast

Un’alternativa valida e più economica rispetto ai classici rivetti per fotovoltaico

Ai classici rivetti per fotovoltaici, come alternativa non solo con elevata qualità ma anche più economica, Awafast propone rivetti a strappo con applicazione di plastisol.

Ma che cos’è nello specifico il plastisol? Il plastisol è un composto a base di resine miscelate con plastificanti che, una volta applicato sulla testa del rivetto e solidificato, va a creare una sorta di "cuscinetto" morbido. Quest'ultimo, durante l'applicazione, si modella sulla superficie, creando un fissaggio ermetico.

Il plastisol è una soluzione garantisce la massima impermeabilità, per fissaggi resistenti agli agenti atmosferici e adatti all’applicazione su lamiere grecate e pannelli sandwich, e può essere applicato su tutte le tipologie di rivetti presenti all’interno del catalogo Awafast, ampliando così le tipologie e le misure dei sistemi di fissaggio utilizzabili nel settore fotovoltaico.

Rivetti con applicazione di Plastisol

Applicazione e installazione con la rivettatrice a batteria AWAE001

L’attrezzatura ideale per l’installazione di questa tipologia di rivetti a strappo è la Rivettatrice a Batteria AWAE001. Si tratta di un’attrezzatura professionale, tra le più potenti sul mercato, in grado di installare tutte le tipologie di rivetti. Sicura e affidabile, viene fornita con una pratica valigetta, completa di due batterie da 4 Ah, la cui ricarica completa avviene in due ore.

Con la rivettatrice a batteria AWAE001 proposta da Awafast l’applicazione dei rivetti a tenuta stagna con Plastisol è semplice e sicura: l’installazione è rapida e veloce e da un solo lato; il chiodo è solidamente bloccato, assicurando una giunzione solida e resistente, e si rompe a filo della superficie per tutti gli spessori serrabili specificati, garantendo impermeabilità all’acqua.

Caratteristiche tecniche della rivettatrice a batteria AWAE001

Rivettatrice a batteria AWAE001

  • Batteria: 2x20v 4,4 Ah (output voltage 18V)
  • Tempo di ricarica: 2 ore
  • Forza massima: 15 KN
  • Corsa: 27mm
  • Peso: 2,1 kg
  • Diametro rivetti: 2,4mm – 3mm – 3,2mm – 4mm – 4,8mm – 6,4mm
  • Materiale rivetti: tutti i materiali
  • marcata CE
  • garanzia di 12 mesi dall’acquisto.
I rivetti a tenuta stagna in Plastisol e la rivettatrice a batteria AWAE001 Awafast
Rivetti a tenuta stagna  con applicazione in neoprene

Richiedi info su questo dossier

Il fissaggio ideale per il settore fotovoltaico? I rivetti a tenuta stagna con Plastisol applicati con la rivettatrice a batteria AWAE001
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.