Analizzatore di combustione portatile KIGAZ 210: l’innovazione a portata di analisi

KIGAZ 210 è un analizzatore di combustione portatile con due celle elettrochimiche, per la misura di O2, CO compensato H2 e predisposto per la terza cella NO con calcolo NOx.

Dotato di stampante integrata, ha capacità di memoria 100.000 analisi ed è conforme alla norma UNI 10389. Dispone di sensore interno per la misurazione della pressione differenziale (tenuta impianti e tiraggio) ed è particolarmente robusto e maneggevole, anche grazie al guscio protettivo calamitato, che ne permette un rapido ancoraggio durante l’uso.

Il menù di misura e la tastiera ergonomica rendono l’utilizzo estremamente semplice anche a utenti poco esperti.

È disponibile in opzione la funzione Bluetooth per APP KIGAZ MOBILE.

La sonda con terminabile intercambiabile è collegata allo strumento con un unico connettore. Le celle elettrochimiche possono essere sostituite dall’utente con estrema facilità. La cella per il CO permette misurazioni fino a 8.000 ppm ed è compensata in H2 per garantire misure affidabili anche in condizioni gravose.

L’analizzatore di combustione portatile KIGAZ 210 è adatto a qualsiasi caldaia, anche a combustibile solido (legno, cippato e pellet). Lo strumento è conforme alle normative in materia di prova tenuta delle linee gas (UNI 7129 – UNI 11137).

L’analizzatore viene fornito in un kit che comprende anche: alimentatore, sonda di temperatura aria comburente, kit prova tenuta impianti, software LIGAZ per gestione database e borsa di trasporto.

Le celle di nuova generazione sono garantite 5 anni per O2 e 3 anni per il CO.