Scheda prodotto

Trattamento acque autolavaggio WASH PF

Sistema di trattamento acque per gli impianti di autolavaggio con scarico in pubblica fognatura.

Macro categoria: Servizi Dedicati
Categoria: Progettazione
Azienda: ELBI S.p.A.

Descrizione generale

Le acque provenienti dal lavaggio delle auto vengono convogliate all’interno dell’impianto dove nel sedimentatore primario, sabbie e terriccio sono rimossi per gravità. La seconda vasca, il deoliatore, ha la funzione di eliminare dalle acque oli e idrocarburi, che tenderanno ad essere rimossi per flottazione, e saranno affinate grazie alla presenza di un filtro a coalescenza. La terza vasca, il biologico, ha la funzione di rimuovere la sostanza organica e i tensioattivi, e la sedimentazione dei fanghi secondari.

Caratteristiche tecniche

Impianto da esterno modello WASH PF per il trattamento di acque provenienti da autolavaggio; costruito in polietilene riciclabile al 100% e fabbricato in azienda certificata ISO 9001-2008 composto da 3 manufatti idonei all’interro:

  • Dissabbiatore modello DIS idoneo alla sedimentazione di sabbie e fanghi dimensionato secondo norma UNI 858.
  • Deoliatore a filtro a coalescenza modello OIL C idoneo alla separazione degli oli e idrocarburi;
  • Percolatore aerato idoneo alla rimozione della parte biodegradabile del refluo dotato di soffiante a membrana e diffusore tubolare a bolle fini e corpi di riempimento per l’attecchimento della biomassa adesa con alta superficie specifica (120mq/mc); percolatore aerato
  • Pozzetto prelievo fiscale in polietilene rotostampato del volume di 100 litri; fori con guarnizioni in gomma per innesto tubi in pvc.