News azienda

Gli obiettivi sostenibili di BIASI

BIASI, azienda italiana leader nel settore del riscaldamento grazie alla produzione di caldaie efficienti e tecnologicamente all’avanguardia, punta alla sostenibilità ambientale come asset per il 2021.

Per ottenere questo obiettivo, BIASI è costantemente alla ricerca di soluzioni innovative e progetti sostenibili per abbattere i consumi energetici e utilizzare le energie rinnovabili.
Il rispetto dell’ambiente è un punto molto importante per BIASI, che nel 2019 ha iniziato un percorso di deplastificazione.

Con l’introduzione del nuovo modello di caldaia Basica DGT R Nox, una caldaia a condensazione a basso Nox imballata non più con i classici gusci di polistirolo, ma con cartone riciclato, ha dato il via alla gamma di caldaie BIASI 100% plastic-free, eliminando la plastica non solo dagli imballaggi, ma anche dai prodotti. BIASI infatti ha rivoluzionato i modelli che producono acqua calda sanitaria, studiando un nuovo gruppo idraulico da applicare su tutte le caldaie, non più in plastica caricata a fibre di vetro (materiale che è molto difficile da smaltire) ma in ottone.

Nel 2019, BIASI ha raggiunto una notevole riduzione di plastica su tutte le caldaie a condensazione vendute in Italia (circa 39.000 pezzi), sostituendola  con materiali di facile riciclo come acciaio, ottone e cartone, che consentono di ridurre le emissioni di CO2.

Nell’ottica di continuare a seguire questa visione sostenibile, l’obiettivo di BIASI per il 2021 sarà quello di applicare la stessa riduzione di plastica anche sui modelli venduti all’estero (circa 30.000).

Altre news da Biasi