News azienda

Astrel: la smart home Rialto Active, tutta da sfogliare!

Un nuovo catalogo, per una linea di prodotti e soluzioni in costante evoluzione. Astrel presenta in anteprima il sistema smart home Rialto Active in un’interpretazione nuova ed esclusiva.
A differenza di altri produttori che seguono il classico approccio della vecchia domotica, Astrel propone una strategia rivoluzionaria nella sua semplicità, capace finalmente di sfruttare le opportunità tecnologiche dell’Internet of Things.

Nel nuovo catalogo si parla infatti non solo di casa, ma di tutti gli oggetti e le funzionalità che un edificio oggi richiede, partendo dalla fonte dell’energia e dal suo utilizzo intelligente.
La tecnologia Rialto Active consente infatti una gestione completa che partendo dalla produzione fotovoltaica, passa al suo consumo e distribuzione e si spinge fino alla possibilità futura di gestirne anche l’accumulo.

La nuova chiave di lettura passa quindi dall’energia agli oggetti, dagli oggetti alle funzioni e dalle funzioni al controllo, ottenuto in modo semplice e immediato grazie all’uso degli assistenti vocali.
E il controllo stesso si spinge fino alla verifica che il comando impartito sia stato effettivamente eseguito: una funzione apparentemente banale ma che nessuna soluzione di domotica classica prevede. Inoltre, con la funzione Echoback®, il sistema Rialto Active garantisce questo feedback anche con notifica vocale.
Il nuovo catalogo Rialto Active vuole far visitare, a chi lo sfoglia, le stanze di una smart home diversa, dove la tecnologia di controllo è tanto potente da essere invisibile.

Dice Manuele Cavalli, CEO di Astrel: “Dimenticate e cancellate nella vostra mente il termine domotica e con lui il significato che le avete dato finora: complessità, scomodità, costo elevato e, alla fine, inutilizzo. Entrate nella stanza del vostro salotto, rilassatevi sul divano e senza telecomandi o app limitatevi a dire cosa volete… Chiudere le tende?  Aumentare la temperatura? Accendere la TV e l’impianto audio? Con un unico singolo comando vocale è possibile attivare l’intera sequenza: tutti gli oggetti della casa parlano la stessa lingua e lavorano insieme. Nel nuovo catalogo, oltre ai dispositivi Astrel, è presente anche un elenco di oggetti già compatibili con questa logica di semplicità che, a partire da un sanificatore/sterilizzatore per ambienti, si estende poi ad altri oggetti di uso comune nella casa. Perché la semplicità passa anche dall’integrazione”. 
 

Altre news da Astrel Group s.r.l.