News azienda

UN NUOVO DIRETTIVO PER IL CONSORZIO Q-RAD

Il Consorzio Q-RAD, che riunisce i principali produttori di sistemi radianti in Italia, ha nominato un nuovo direttivo: il nuovo presidente è Gerardo Brienza (Uponor) mentre la vicepresidenza è stata affidata a Francesco Confortini (Tiemme Raccorderie). Il segretario generale del Consorzio che riunisce le principali 12 imprese produttrici di sistemi radianti rimane Clara Peretti.
 
In continuità con il mandato precedente al nuovo direttivo spetta lo sviluppo della UNI 11741 sulla qualifica degli installatori di sistemi radianti, norma scritta e promossa da Q-RAD e pubblicata a marzo dell’anno scorso. A novembre 2019 sono stati qualificati i primi 30 termotecnici ed entro quest’anno dovrebbero essere circa cento gli installatori in possesso della certificazione convalidata da Istituto Giordano.
 
Prosegue anche il contributo del Consorzio Q-RAD ai tavoli tecnici europei per la revisione di importanti normative di settore come la EN 1264 e la UNI EN ISO 11855 che in futuro saranno in grado di orientare il mercato dei sistemi radianti.
 
Oggi sono in tutto 11 le aziende che compongono il Consorzio Q-RAD. I consorziati ordinari sono Eurotherm, Loex, Uponor e Rdz, seguono i consorziati straordinari, Eht Italia, Tiemme Raccorderie, Wavin. Sono invece quattro gli affiliati: Emmeti, Kermi, Systerm e Tece.
 

Altre news da