News azienda

Smart Probes Testo, la soluzione integrata per individuare il pericolo di muffa con poche operazioni

Smart Probes Testo è il nome degli strumenti di misura Testo gestibili tramite App che aiutano l’architetto a rilevare il pericolo di muffa in un ambiente in modo pratico, semplice e veloce.

Uno dei compiti più importanti dell’architetto professionista è infatti quello di individuare il più velocemente possibile le aree di un edificio più esposte agli attacchi della muffa: il pericolo di formazione della muffa è legato alla temperatura superficiale della parete che, più si avvicina al punto di rugiada e più la proliferazione della muffa è veloce.

I motivi della muffa sono svariati: isolamento termico poco efficiente, ventilazione assente, posa su massetti o muri umidi o un isolamento interno difettoso, ricambio dell’aria interna insufficiente o troppa umidità interna.
 
Per evitare di accorgersi troppo tardi della muffa, i professionisti si affidano a una serie di strumenti: un igrometro per misurare temperatura e umidità e calcolare il punto di rugiada e un altro strumento che consente di misurare in più punti la temperatura superficiale della parete.
 

La soluzione Testo per individuare il pericolo di muffa

Il sistema Smart Probes Testo si compone di un termometro a infrarossi testo 805i, un termoigrometro Testo 605i e l’app Smar Probes: durante la misurazione i valori vengono trasmessi via bluetooth all’app che, grazie a un semplicissimo sistema visivo “a semaforo” fa capire subito il livello del rischio di muffa. Se la temperatura superficiale della parete si avvicina al punto di rugiada, il segnale diventa rosso: i punti più sensibili alla muffa, individuati dal termometro 805i, si possono fotografare con l’app e integrati nel report di misurazione. Il report finale può essere inviato via mail direttamente dall’app, al cliente o all’ufficio.

Il prezzo del kit Testo Smart Probes per impianti di condizionamento è attualmente in promozione. 

Altre news da Testo S.p.a.