News azienda

Nuovo successo per Elettromondo + Spazio Termomondo: oltre 7.000 gli ingressi registrati per l’edizione padovana

La tre giorni di Elettromondo + Spazio Termomondo si è conclusa Sabato 16 Aprile in Fiera a Padova con 7.200 ingressi registrati, un trend in crescita a conferma di una manifestazione che ha raggiunto la sua piena maturità non solo dal punto di vista espositivo, ma anche da quello contenutistico.

Il format, ideato e promosso da Elettroveneta e Ferri e inaugurato nel 2012 a Padova, si è arricchito integrando al settore elettrico il termoidraulico, grazie allo Spazio Termomondo: un ampliamento espositivo significativo, ispirato da una logica di convergenza tecnologica tesa a stimolare la crescita di professionalità con competenze multidisciplinari.

Alcuni dati a conferma della piena riuscita della manifestazione: 150 marchi esposti distribuiti negli oltre 13.000 mq di area espositiva, 3 convegni professionali che hanno visto la partecipazione di 170 visitatori nei 3 giorni, 13 workshop tecnici tenuti dalle aziende espositrici, 7.200 ingressi provenienti dal Triveneto, dalla Lombardia, dall’Emilia Romagna, dalla Marche, dall’Abruzzo e dal Molise molti dei quali arrivati grazie all’organizzazione di bus dai principali punti vendita del gruppo.

Non possiamo che essere molto soddisfatti del risultato raggiunto” ha commentato a caldo il Direttore commerciale Diego Mandarà al termine dei lavori. “Un’affluenza non solo elevata di pubblico, ma soprattutto qualificata ed interessata a conoscere le novità del settore e le proposte commerciali esclusive dedicate all’evento. Un successo che premia un lavoro di squadra di tutto lo staff e un aver intuito tempestivamente le esigenze del mercato”.

La manifestazione ha coinvolto le principali aziende italiane ed internazionali del settore elettrico e termoidraulico che hanno presentato le novità di prodotto e le soluzioni tecnologicamente più all’avanguardia del settore della componentistica, dell’efficienza energetica, della domotica, dell’automazione, della sicurezza e della termoidraulica.

La manifestazione è stata anche l’occasione per rinnovare l’impegno di Elettroveneta in ambito sportivo e sociale: Venerdì sono stati ospitati alcuni giocatori della Tonazzo Padova, squadra di Superlega di volley maschile, della quale Elettroveneta da questa stagione è sponsor di maglia dei due liberi. Mentre Sabato, grazie all’Associazione Agire, nata dalla sensibilità sociale del personale e della dirigenza di Elettroveneta e Ferri, è stato consegnato alla ONG Liter of Light un contributo per l’installazione di 20 Street Light utili ad illuminare i pozzi d’acqua potabile di 4 scuole senegalesi.

In continuità con le precedenti edizioni la manifestazione ha ricevuto il patrocinio di alcune associa-zioni di settore che hanno contribuito a divulgare l’informazione ai loro associati: UNAE VENETO, l’albo veneto degli installatori elettrici, ASSISTAL, l’associazione nazionale dei costruttori di impianti, FIRE, la federazione italiana per l’uso razionale dell’energia, CNA Padova, la confedera-zione nazionale degli artigiani e il Comune di Padova, il cui vicesindaco Eleonora Mosco ha parte-cipato al momento inaugurale portando i saluti dell’amministrazione e ringraziando gli organizzatori per l’indotto commerciale che una manifestazione di questo tipo fa ricadere sulla città.

Tutti gli aggiornamenti e le foto della manifestazione sono disponibili nel sito www.eventoelettromondo.it
 

Altre news da