Focus Aziende

Rinnova Srl 12.01.2017

Hub Radiator Hybrid, sistema ibrido integrato in pompa di calore e caldaia a condensazione

Sistema ibrido integrato Hub Radiator Hybrid di Rinnova: pompa di calore e caldaia a condensazione per la massima efficienza energetica.
Hub Radiator Hybrid è il sistema ibrido integrato brevettato ad alta efficienza a pompa di calore a scambio diretto refrigerante/acqua con caldaia di supporto per produrre acqua calda sanitaria e riscaldamento per piccole e medie utenze.
 
Questo sistema è caratterizzato da un’unità motoevaporante in pompa di calore (Booster 7.0) e da un’unità interna di accumulo da 70 litri con condensatore e scambiatore sanitario a immersione, accoppiata con caldaia a condensazione modulante di back up.
 
Di serie, inoltre, sono compresi:
- Valvola deviatrice di precedenza al circuito sanitario;
- Vaso di espansione impianto;
- Pompa di circolazione elettronica inverter ad alta efficienza;
- Valvola di sicurezza e valvola di sfiato automatico.
 
La caldaia a condensazione e l’unità di accumulo, direttamente collegati, sono ubicati in un apposito mantello di copertura in lamiera verniciata bianca da interno.
 
Il generatore termico a gas metano usa un bruciatore premix ad alta modularità 2-16 kW – 2,5-25 kW, 3-32 kW e un corpo caldaia di ultima generazione. La combustione a rapporto stechiometrico costante aria-gas, inoltre, permette di azzerare le emissioni inquinanti di CO e di ridurre le emissioni di NOx.
 
Il sistema brevettato Hub Radiator HRC, che può essere installato in sostituzione di vecchie caldaie murali senza modificare l’impianto termico già esistente, utilizza il ciclo termodinamico della pompa di calore come fonte primaria.
 
L’efficienza della pompa di calore unita alla caldaia a condensazione quando necessario, consente di ottenere risparmi importanti, grande affidabilità e funzionamento fino a temperature di -15°C.
 
Il prodotto è versatile e semplice da gestire anche grazie alla centralina di controllo elettronico 110CX con SET POINT ON OFF, fornita di serie e dotata di un’interfaccia utente molto intuitiva.
 
L’utente potrà impostare, grazie a due microprocessori situati a bordo dell’unità interna, una gestione automatica del sistema con funzione Energy Efficiency, che consente di contenere i consumi energetici sia per la produzione di ACS, che di riscaldamento.
 
Grazie a questa funzione è possibile attivare automaticamente la caldaia a condensazione a integrazione della pompa di calore solo se necessario.

Documentazione disponibile

Scheda tecnica Hub Radiator Hybrid HRC - Rinnova
Doc. Tecnica - IT

Richiedi info su questo focus

Hub Radiator Hybrid, sistema ibrido integrato in pompa di calore e caldaia a condensazione
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.