Focus Mercati

Terna: a marzo 2021 i consumi elettrici tornano ai livelli pre-Covid. Inizia la ripresa?

Il rapporto mensile di Terna sul sistema elettrico a marzo 2021 dimostra che i consumi elettrici hanno raggiunto i valori pre-pandemia, con un aumento di produzione dalle rinnovabili

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Dossier Tecnici
Lingue: IT

Terna, il gestore della rete elettrica di trasmissione nazionale, ha pubblicato il Rapporto mensile di marzo 2021 sul sistema elettrico.
Quest’ultimo anno è stato fortemente influenzato dalla pandemia e quindi la società  ha ritenuto opportuno condurre un’ulteriore che prende in analisi anche i dati registrati nel 2019, dimostrando che nel primo trimestre del 2021 si è registrata una flessione del -2,1% rispetto all’omologo trimestre del 2019, che in termini rettificati si attesta sul -1,3%.

Il fabbisogno mensile è stato di 26,7 miliardi di kWh, con un aumento dello 0,6% rispetto a quello del 2019 e dell’11,8% rispetto a quello del 2020, e le fonti rinnovabili hanno coperto il 35,1% dei consumi, valore sostanzialmente in linea con il 2020 e in crescita rispetto al 33,4% ottenuto 2019.

Per quanto riguarda il settore dell’industria, l’indice IMCEI elaborato da Terna, che valuta i consumi industriali di circa 530 clienti “energivori” connessi alla rete di trasmissione elettrica nazionale, conferma il ritorno sostanziale dei consumi industriali ai livelli pre-covid: si registra infatti una crescita del 37,7% rispetto a marzo 2020 e dello 0,1% rispetto a marzo 2019.

Nel mese di marzo la domanda di energia elettrica è stata soddisfatta per circa l’84% con produzione nazionale e per la quota restante (16%) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. Più dettagliatamente, la produzione nazionale netta (22,6 miliardi di kWh) ha registrato un incremento del +12% rispetto a marzo 2020. Un altro fattore molto importante di cui tenere conto è l'aumento delle fonti rinnovabili come fotovoltaico (+19,5%), termoelettrico (+12,5%), idrico (+11%) ed eolico (+5,6%), con l’unica eccezione della produzione geotermica che cala del 4,6%.
Dati certamente positivi quelli pubblicati da Terna, che fanno sperare in una ripresa veloce e sostenibile. 
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Dossier Tecnici
Lingue: IT

Articolo: Terna: a marzo 2021 i consumi elettrici tornano ai livelli pre-Covid. Inizia la ripresa?
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

Terna: a marzo 2021 i consumi elettrici tornano ai livelli pre-Covid. Inizia la ripresa?

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.