Focus leggi

Etichetta energetica delle pompe di calore: da Assoclima una guida alla lettura

Pompe di calore miste e insiemi, confronto con le caldaie, vantaggi e obblighi: la guida di Assoclima vuole semplificare la lettura della nuova etichetta energetica

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
Assoclima ha redatto e pubblicato una guida al la lettura dell’etichetta energetica delle pompe di calore.

La guida, disponibile gratuitamente in allegato, ha l’obiettivo di semplificare la lettura delle nuove etichette energetiche delle pompe di calore miste e degli insiemi e di spiegare come confrontarle con le caldaie, quali sono i diversi vantaggi per i consumatori e quali sono gli obblighi e le responsabilità per distributori, installatori e fornitori.

Ricordiamo, infatti, che a partire dal 26 Settembre scorso è entrato in vigore, per pompe di calore aria-acqua e acqua-acqua per il riscaldamento d’ambiente (leggi il nostro dossier tecnico), con o senza produzione di ACS e con potenza nominale fino a 70 kW, l’obbligo di essere dotate di etichetta energetica e scheda prodotto.

La nuova etichetta riporta la classe di efficienza energetica della pompa di calore utilizzata per riscaldamento invernale o con doppia funzione di riscaldamento d’ambiente e produzione di ACS.

La scheda prodotto, invece, riporta i principali parametri tecnici di funzionamento della pompa di calore e il consumo annuo di energia in kWh. Inoltre, indica eventuali precauzioni di cui tener conto in fase di montaggio, installazione e manutenzione del prodotto.

La guida di Assoclima è scaricabile gratuitamente.
 
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
Articolo: Etichetta energetica delle pompe di calore: da Assoclima una guida alla lettura
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

Etichetta energetica delle pompe di calore: da Assoclima una guida alla lettura

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.