Focus incentivi

Quali materiali isolanti accedono all’ecobonus? Lo chiarisce una nota ENEA

ENEA specifica in un documento le caratteristiche dei materiali isolanti che possono accedere all’ecobonus

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Focus tecnici
Lingue: IT

ENEA è spesso chiamata a rispondere a domande e dubbi che arrivano da tecnici e privati e cittadini in merito all’idoneità di alcuni prodotti all’ammissibilità alle detrazioni fiscali per l’efficienza economica, ciò vale anche per i prodotti per l’isolamento termico. Per questo motivo recentemente l’Agenzia ha pubblicato una nota ufficiale in cui chiarisce, una volta per tutte, le caratteristiche dei prodotti isolanti ammessi.
 
I riferimenti normativi che, ricorda l’ENEA, specificano i requisiti tecnici necessari per poter accedere alle detrazioni fiscali previste dall’ecobonus sono: il decreto 26/06/2015 sui “requisiti minimi” e il decreto 11 marzo 2008, coordinato con il decreto 26/01/2010.
Sono queste le norme italiane che impongono dei limiti di valore alla trasmittanza per gli elementi edilizi opachi in funzione delle diverse zone climatiche, calcolata in base alle modalità descritte nella norma UNI EN ISO 6946.
Per il calcolo della trasmittanza termica vanno utilizzati i valori di conducibilità termica o resistenza termica dei materiali, che vanno ricavati dalle caratteristiche dichiarate dal produttore.
 
La nota ENEA, disponibile qui sotto, si riferisce anche alle regole che i produttori potranno seguire perché sia possibile dichiarare le prestazioni termiche dei materiali isolanti, tra cui la UNI EN ISO 10456:2008 e il DM 2 aprile 1998.
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Focus tecnici
Lingue: IT

Articolo: Quali materiali isolanti accedono all’ecobonus? Lo chiarisce una nota ENEA
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

Quali materiali isolanti accedono all’ecobonus? Lo chiarisce una nota ENEA

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.