Focus incentivi

Incentivi gestiti dal GSE: sono nuovamente prorogati i termini per gli adempimenti

Il GSE condivide l’elenco aggiornato dei termini per gli adempimenti e le procedure necessarie per l’accesso agli incentivi

Il GSE condivide i nuovi termini per gli adempimenti in capo agli Operatori per l’accesso agli incentivi che, in seguito alla pubblicazione della Delibera del Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2020, sono stati posticipati, in linea con la proroga dello stato di emergenza che, ad oggi, è stato fissato al 15 ottobre 2020.
 
La prima proroga di sei mesi per gli adempimenti era stata concessa con la Delibera del 31 gennaio 2020 e, con la nuova delibera del Governo, il periodo di proroga ha raggiunto durata totale di 257 giorni.
 
Anche le richieste di prenotazione del Conto Termico accettate nel periodo tra il 23/02/20 e il 15/05/20 sono soggette a questa proroga anche se rientrano in una fattispecie particolare: il GSE potrà infatti, su specifica istanza di parte, definire la durata della proroga da riconoscere applicando un trattamento analogo.
 
Per quanto concerne invece il meccanismo incentivante dei Certificati Bianchi, la Delibera del 29/07/20 fornisce una serie di precisazioni specifiche di applicazione del periodo di sospensione dei termini.
Le nuove scadenze per i procedimenti e gli adempimenti per la fruizione degli incentivi gestiti dal GSE sono state riassunte in un comodo elenco disponibile qui di seguito. In alternativa, per informazioni più complete sulle novità GSE in seguito all’evoluzione della situazione Covid-19, GSE ha realizzato una sezione dedicata del proprio sito web.
 
Articolo: Incentivi gestiti dal GSE: sono nuovamente prorogati i termini per gli adempimenti
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

Incentivi gestiti dal GSE: sono nuovamente prorogati i termini per gli adempimenti

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.