Focus eventi

MCE 2020 reagisce al Coronavirus: evento riprogrammato per il periodo 8-11 settembre

Ufficiale l’annuncio: considerata l’evoluzione del Coronavirus in Italia, Mostra Convegno Expocomfort 2020 sarà posticipata a settembre

Rinviata a settembre 2020 la 42^ edizione di Mostra Convegno Expocomfort 2020.
Sono eliminate sul nascere le incertezze e i dubbi sull’effettiva realizzazione del grande evento biennale, che era stato organizzato per i giorni 17-20 marzo ed oggi è stato ufficialmente rimandato ai giorni 8-11 settembre 2020.
 
La notizia è giunta attraverso un comunicato ufficiale degli organizzatori, Reed Exhibitions Italia annunciato a tutti i visitatori, espositori e mezzi stampa la decisione di rimandare la tanto attesa nuova edizione di MCE 2020. Una scelta non facile, ma doverosa, che tiene conto delle direttive delle Autorità competenti emanate in relazione all’attuale crisi sanitaria legata alla diffusione del coronavirus Covid-19 nel nostro Paese.
 
Dando priorità assoluta alla salute e alla sicurezza dei visitatori, degli espositori e degli organizzatori provenienti da tutto il mondo, si è scelto di riprogrammare per la metà di settembre mostra convegno ed anche la sua esibizione parallela: BIE – Biomass Innovation Expo.

Gli organizzatori di MCE e BIE hanno assicurato di essere a piena disposizione di ogni utente per fornire le indicazioni e le informazioni utili a permettere una facile e positiva transizione al nuovo periodo di svolgimento.
 
Articolo: MCE 2020 reagisce al Coronavirus: evento riprogrammato per il periodo 8-11 settembre
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

MCE 2020 reagisce al Coronavirus: evento riprogrammato per il periodo 8-11 settembre

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.