Focus Aziende

Superflow: scaldacqua a condensazione per un’ondata di acqua calda

Intergas presenta lo scaldacqua a condensazione Superflow, la soluzione efficiente per la produzione di ACS a temperatura costante con profilo XXL

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Documentazione Commerciale
Lingue: IT

Avere acqua calda sanitaria a temperatura costante, contemporaneamente e da più punti non è più un’utopia, grazie allo scaldacqua a condensazione Superflow di Intergas.

Uno scaldacqua dalle prestazioni fuori dal comune, con l’esclusivo scambiatore monotermico, appartenente alla famiglia TWIN POWER, scambiatori che assicurano un ottimale trasferimento di calore e riducono al minimo le perdite di efficienza.

TWIN POWER è l’elemento centrale di tutti i generatori termici a marchio Intergas, una tecnologia portante, solida, resistente alla corrosione delle condense acide e affidabile nel tempo, al punto che l’azienda offre una garanzia di 10 anni su questo fondamentale componente.
 

Efficienza per ogni impianto con due modelli con profilo XXL
 

Lo scaldacqua a condensazione Superflow è disponibile in due differenti modelli, con potenza da 45 o 60 kW e una capacità di erogazione di ACS di 20 e 25 litri al minuto con Δ t 30°C.
Entrambi i prodotti riescono quindi a offrire un’abbondante quantità d’acqua ad altissimi livelli di efficienza energetica, raggiungendo un profilo XXL di carico ACS, utile a soddisfare anche bisogni molto esigenti.

Grazie alla presenza di una valvola termostatica con controllo elettronico della temperatura di uscita dell’acqua calda sanitaria, Superflow assicura il mantenimento costante della temperatura, per un’erogazione confortevole e senza spiacevoli sbalzi di temperatura.
 

Compattezza e grande affidabilità: Superflow è la soluzione ideale per edifici con grandi richieste di ACS 

 

Questo efficiente scaldacqua è ideale in quei contesti ricettivi che hanno l’esigenza di assicurare la produzione di ACS a temperature prestabilite per un numero elevato di utenze, come ristoranti, hotel, centri sportivi, impianti industriali, lavanderie, parrucchieri, ma anche grandi abitazioni.

Altra caratteristica fondamentale di Superflow è la sua compattezza. Grazie alle sue dimensioni ridotte può infatti essere installato all’interno, ad incasso e non, occupando pochissimo spazio, ma può trovare collocazione anche all’esterno.
Questo bollitore può essere sfruttato singolarmente ma anche in cascata, integrandolo nella produzione di acqua calda sanitaria per garantire il raggiungimento del volume di ACS richiesta, che i generatori di calore non riescono a produrre singolarmente.

Superflow può essere abbinato alle tradizionali caldaie a condensazione, ma anche ai più moderni sistemi in pompa di calore o a impianti solari termici. La regolazione di calore intelligente permette infatti di rilevare la temperatura dell’acqua in ingresso e assicurare all’utente, in ogni momento, elevate quantità di ACS alla temperatura richiesta.

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Documentazione Commerciale
Lingue: IT

Articolo: Superflow: scaldacqua a condensazione per un’ondata di acqua calda
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.
Richiedi informazioni su questo focus

Superflow: scaldacqua a condensazione per un’ondata di acqua calda

Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.