Flow M800: la VMC per le scuole

Alloggiato a scomparsa dentro ad un mobile, il nuovo sistema VMC decentralizzato Helty pensato per le scuole si presta ad un inserimento mimetico e poco invasivo

Descrizione


La forzata convivenza con il COVID-19 e le problematiche legate al rientro di studenti e insegnanti a scuola in sicurezza, negli ultimi due anni hanno stimolato una seria riflessione sulla questione della qualità dell’aria indoor.

Per questo è diventato essenziale garantire una costante ventilazione negli spazi chiusi, soprattutto quelli molto frequentati, proprio come gli istituti scolastici, per evitare la diffusione di particelle virali.

Helty Flow M800: la VMC che si mimetizza in classe

A differenza del modello Flow 800, Flow M800 si inserisce “mimetizzandosi” nelle aule, evitando così la necessità di realizzare interventi edilizi invasi ma allo stesso tempo dotando le classi di un sistema decentralizzato di ricambio e filtrazione dell’aria. Il sistema viene infatti posizionato all’interno di un mobile bianco verticale, come un normale armadio, senza intaccare l’estetica dell’aula.

Ma non è tutto: il contenitore ad ante battenti permette di accedere più facilmente alla macchina per la manutenzione e il cambio dei filtri, operazioni agevolate anche dalla presenza di un apposito sportello di ispezione sul lato del mobile. Inoltre, Flow M800 è disponibile con uscite dei condotti sia sul lato destro che su quello sinistro del mobile, in modo da offrire la più ampia flessibilità nell’integrazione del sistema a ridosso delle pareti perimetrali disponibili.

Helty Flow M800 è dotata di doppio filtro F9/G3 in entrata per purificare l’aria esterna prima di immetterla nei locali, depurandola da agenti inquinanti, pollini e particolato sottile PM10 e PM2,5. Ciò consente alla macchina di mantenere elevato il livello di salubrità dell’ambiente, riducendo il rischio di proliferazione di virus e diluendo la potenziale carica virale presente nella stanza.

La portata d’aria di 800 m3/h consente di soddisfare le portate di ventilazione richieste dalle principali norme tecniche di riferimento (UNI 10339, UNI EN 16798-1) richiamate anche nei CAM edilizia, recentemente aggiornati e che da dicembre 2022 si applicheranno agli edifici pubblici di nuova costruzione e alle ristrutturazioni dove diventerà necessario garantire l’adeguata qualità dell’aria interna tramite la realizzazione di impianti di ventilazione meccanica.

Caratteristiche tecniche


  • Portata d’aria modulabile in 10 velocità fino a 800 m3/h
  • Scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente
  • Pannello comandi remotabile (con cronoprogramma settimanale)
  • Efficienza di recupero termico 82%
  • Bypass automatico / programmabile
  • Pressione sonora 30,5 dB(A)

Applicazioni


Ideale per aule scolastiche e spazi di comunità.

Documentazione disponibile

Catalogo VMC decentralizzata per scuole
Doc. Commerciale - IT
Non hai trovato la documentazione che cercavi?
Richiedi altra documentazione

Prodotti correlati

Richiedi informazioni per:

Flow M800: la VMC per le scuole
Accetta le regole di utilizzo di ExpoClima e politica di protezione dei dati e privacy di ExpoClima.