Dossier tecnico

Pompe di calore MIRAI-SMI con tecnologia DC-INVERTER: facili da installare, comode e convenienti

MIRAI-SMI, coniuga alla perfezione dimensioni ridotte e completezza di funzioni: i principali componenti dell’impianto termico, come il circolatore, la valvola di sicurezza e gli strumenti per la gestione dell’impianto termico, si trovano già integrati nell’unità.

Grazie a questo innovativo sistema, le operazioni di installazione e di avviamento dell’impianto risultano molto più semplici e veloci. Ma non solo, le pompe di calore MIRAI-SMI sono anche davvero versatili e adattabili a qualsiasi esigenza e tipologia impiantistica: sistemi radianti per il riscaldamento e la climatizzazione, unità ad aria come ventilconvettori e cassette, radiatori a bassa temperatura e produzione di acqua calda sanitaria, grazia ad un range di temperature di mandata dell’acqua molto ampio.

Inoltre i consumi davvero ridotti e la tipologia di alimentazione rendono MIRAI-SMI perfetta per il residenziale e compatibile con le normali condizioni di fornitura elettrica, con la possibilità di accedere anche alla nuova tariffa sperimentale D1 dedicata alle pompe di calore.

Per un semplice ed efficace controllo della temperatura vi è la possibilità di installare, all’interno dell’abitazione, un pannello di controllo remoto (opzionale), che lascia all’utente la massima libertà di utilizzo, gestendo in modo semplice temperature e orari di funzionamento, garantendo sempre il miglior comfort e risparmio energetico.

Nella versione FEBOS HP le pompe di calore MIRAI-SMI possono essere monitorate e controllate anche da remoto, tramite smartphone/tablet, grazie ad un’App gratuita, scaricabile da Apple Store e Google Play.

 

In particolare, la App consente:

  • Il monitoraggio dello stato di funzionamento della PDC e la commutazione ON/OFF, la limitazione di frequenza e la modalità di funzionamento riscaldamento /raffreddamento;
  • Il controllo e l’impostazione del comfort e della temperatura ambiente;
  • Il controllo e la programmazione dell’ acqua calda sanitaria;
  • Il monitoraggio dei flussi energetici della casa e del rendimento della pompa di calore;
  • La massimizzazione dell’autoconsumo, dove presente un impianto fotovoltaico

A tutto questo si devono aggiungere i vantaggi tipici di un impianto con pompa di calore, come la possibilità di gestire climatizzazione estiva, riscaldamento invernale e produzione di ACS con un’unica macchina, durata e affidabilità del prodotto nel tempo, manutenzione ordinaria azzerata, minori oneri per la realizzazione dell’impianto a gas e naturalmente assenza di emissioni di CO2 con conseguente maggior tutela dell’ambiente.


Caratteristiche costruttive delle pompE di calore MIRAI-SMI:

  • Compressore ermetico DC inverter, completo di protezione termica;
  • Valvola di espansione elettronica;
  • Scambiatore lato acqua a piastre;
  • Scambiatore lato aria con alette di alluminio e tubi di rame;
  • Ventilatore elicoidale con motore DC Brushless e griglia di protezione antinfortunistica;
  • Innovativo regolatore SMART-MT;
  • Scheda elettrica TERMINAL BLOCK;
  • Struttura in lamiera verniciata e vaschetta raccogli condensa integrata
 
Emmeti Spa

Caratteristiche:

   
Emmeti Spa

Esempi di installazione:

   

Gli schemi d’impianto realizzabili con la pompa di calore Mirai SMI incontrano tutte le esigenze di riscaldamento e climatizzazione. Il controllo elettronico di Mirai SMI è predisposto per l’integrazione con altre fonti energetiche e per l’impiego con unità terminali come fan-coils, pannelli radianti ed eventuale produzione di ACS.

 

   

Esempio di schema idraulico per pannelli radianti e ventilconvettori

 

Esempio di schema idraulico per pannelli radianti e ventilconvettori con kit scambiatore a piastre per antigelo lato MIRAI SMI

Emmeti Spa