Scheda prodotto

Unità di recupero calore con circuito frigorifero integrato RECHPMX di Aerfor

Le unità RECHPMX di Aerfor, totalmente autogestite, sono state progettate e sviluppate per destinazioni d’uso civili, commerciali o industriali, dove è richiesto il rinnovo dell’aria ed il suo trattamento termico mediante soluzioni compatte ed efficienti.

Macro categoria: Condizionamento e Refrigerazione
Categoria: Recuperatori di calore
Azienda: Aerfor Srl

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Descrizione generale

Le unità di recupero di calore della serie RECHPMX di Aerfor, nelle versioni T, TB e P, e in quelle con struttura a taglio termico T-H, TB-H e P-H, si articolano su cinque grandezze, con portate d’aria da 2000 a 14000 m3/h, e potenze frigorifere e termiche utili nominali da 0,5 a 29,3 kW.

I due sistemi di recupero del calore in cascata conferiscono alle unità RECHPMX di Aerfor una efficienza globale particolarmente elevata, d’accordo con l’esigenza, sempre più sentita, anche dal punto di vista legislativo, di limitare i consumi energetici e le emissioni inquinanti, e di semplificare, in contemporanea, la parte impiantistica, sia per realizzazione che gestione.

A seconda delle versioni disponibili, le unità RECHPMX di Aerfor permettono:
• Il rinnovo dell’aria e la neutralizzazione dei carichi estivi ed invernali ad esso associati (versione T);
• Il rinnovo dell’aria e la neutralizzazione dei carichi estivi ed invernali ad esso associati con inoltre la possibilità di gestione parziale dei carichi endogeni attraverso il free cooling (versione TB);
• La neutralizzazione anche dei carichi endogeni, grazie al parziale reimpiego dell’aria ambiente (versione P).

Caratteristiche tecniche