Scheda prodotto

Collettori per impianti idrosanitari Caleffi serie 359

Collettori di distribuzione idrosanitaria preassemblati in cassetta con intercettazioni singole, generali e gruppo

Macro categoria: Componenti
Categoria: Componenti Idronici
Azienda: Caleffi Spa

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Doc. Tecnica
Lingue: IT

Descrizione generale

La serie 359 di Caleffi propone collettori di distribuzione con intercettazioni singole, collettori di distribuzione con intercettazioni generali e un gruppo con intercettazioni generali.

I collettori di distribuzione con intercettazioni singole sono utilizzati per il controllo e la distribuzione del fluido nei circuiti sanitari. Vengono forniti già assemblati in cassetta d’ispezione in materiale plastico, in modo tale da facilitarne il posizionamento e l’installazione, e sono dotati di valvole di intercettazione con volantino di manovra per ogni singolo circuito e di un numero identificativo dell’utenza servita. L’installazione della cassetta può essere completata tramite portello di chiusura push-to-open oppure tramite placche di copertura estetiche disponibili in differenti finiture.

I collettori di distribuzione con intercettazioni generali sono dotati di valvole di intercettazione sugli ingressi caldo e freddo e di una derivazione a monte della valvola di intercettazione che può essere utilizzata per il collegamento del circuito di ricircolo.
L’installazione della cassetta viene completata tramite una placca di finitura con manopole a scomparsa.

Il gruppo con intercettazioni generali è dotato delle sole valvole in ingresso. Essendo predisposto per il collegamento dei circuiti di ricircolo e per la realizzazione di diverse tipologie di distribuzione sanitaria, consente la massima flessibilità di installazione.
L’installazione della cassetta viene completata tramite una placca di finitura con manopole a scomparsa.

Tutti i collettori della serie sono disponibili anche nella versione realizzata con materiale a bassissimo contenuto di piombo, in linea con le nuove disposizioni normative sul contatto con l’acqua ad uso potabile. Si tratta infatti di una lega innovativa avente un basso tenore di piombo (< 0,1 %) e con proprietà antidezincificazione.

La particolare cartuccia progettata e brevettata per l’impiego nei collettori della serie 359 consente di ottenere un’elevata affidabilità di funzionamento nel tempo, grazie al sistema a doppia guarnizione di tenuta. I materiali impiegati per la sua realizzazione consentono di ottenere una bassa coppia di manovra nelle operazioni di apertura/chiusura e di limitare al minimo le problematiche di bloccaggio legate alla presenza di calcare tipiche delle valvole a sfera. In caso di necessità, la cartuccia è sostituibile semplicemente estraendola dalla parte frontale del collettore ed inserendo quella di ricambio.

Tutti i collegamenti al collettore vengono effettuati tramite sistema a clip, che permette la massima rapidità di installazione ed una assoluta affidabilità di tenuta, evitando qualsiasi errore di montaggio: la clip infatti entra nella apposita gola solo se l’elemento da collegare si trova inserito nella posizione corretta.

Anche il collegamento delle tubazioni avviene tramite il sistema di fissaggio a clip, in modo da renderlo il più semplice possibile. Per la serie 359 di collettori per impianti idrosanitari Caleffi sono disponibili due tipologie di raccordi: a compressione (utilizzati solo nelle cassette ispezionabili)  oppure a pressare (che possono essere utilizzati anche nelle installazioni sotto traccia).