Seguici su:

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Google+
  • YouTube

E' il tuo primo accesso su ExpoClima? Registrati subito

recupera password

Cerca

Il raffrescamento radiante:
vantaggi, svantaggi e tecnologie

Elenco dei prodotti in evidenza

  • Leonardo: pannelli integrati, gestione personalizzata e massimo comfort

    Il soffitto radiante è la nuova frontiera della climatizzazione, garantisce temperature uniformi e assenza di aria in movimento, creando così un equilibrio termico perfetto. Caratterizzato da bassissima inerzia termica, inoltre, consente un’immediata messa in funzione dell’impianto in ogni stagione.

    Leonardo è il nuovo sistema radiante a soffitto di Eurotherm ideale per le ristrutturazioni, composto da pannelli in cartongesso modulari con tubazione già inserita e disposta con particolare andamento serpeggiante nei circuiti, così da massimizzare la superficie di scambio tra tubazione e cartongesso. Grazie alle linee di adduzione integrate nel pannello, rende attiva una superficie molto maggiore rispetto ad un impianto a soffitto tradizionale, a tutto vantaggio della resa dell’impianto e dell’uniformità di temperatura.

    Leonardo è abbinato a speciali macchine per il trattamento d’aria che, perfettamente integrate negli ambienti, svolgono in estate l’importante funzione di deumidificazione e ricambio d’aria.
    Le migliori performance dell’impianto sono garantite da Smartcomfort, evoluto sistema di gestione Mod-Bus, che coordina il dialogo tra tutti gli elementi e ne ottimizza l’efficienza in termini di consumi energetici. Attraverso un’unica interfaccia-utente touchscreen, Smartcomfort permette una gestione centralizzata del comfort sotto tutti gli aspetti, ed in ogni stagione dell'anno.

    Una gestione personalizzata: infatti con pochi e semplici gesti si possono impostare le temperature desiderate in ogni singolo ambiente, agli orari voluti.

  • Soffitti radianti Plaforad: innovazione, alta resa e bassa inerzia

    Fraccaro è orgogliosa di presentare i soffitti radianti Plaforad, vera innovazione nel campo della climatizzazione radiante, che rappresentano la soluzione ideale per il riscaldamento e il raffrescamento di molti tipi di ambienti come abitazioni, uffici, ospedali e grandi ambienti secondo gli standard architettonici più moderni.

    I nostri soffitti radianti sono tecnologici ed ecologici perché si possono abbinare a prodotti che sfruttano energie rinnovabili come pannelli solari termici e fotovoltaici, pompe di calore e sistemi di Ventilazione Meccanica Controllata con recupero.
     
    I soffitti radianti PLAFORAD sono progettati e certificati secondo le norma EN 14240 in raffrescamento e EN 14037 in riscaldamento. Le nostre certificazioni attestano che le rese dei soffitti radianti in cartongesso e metallici sono superiori mediamente del 30% rispetto ad altri prodotti concorrenti in commercio. A differenza dei pannelli radianti a pavimento, i soffitti radianti Plaforad non presentano un’elevata inerzia termica, quindi i tempi di messa a regime dell’impianto sono pressoché immediati.   

    Fraccaro con la sua quarantennale esperienza nella climatizzazione radiante è sempre attenta al tema della sostenibilità: i nuovi soffitti radianti Plaforad puntano a conquistare un posto rilevante nel mercato, grazie alle alte rese certificate, alla duttilità e versatilità di utilizzo e la capacità di inserirsi all’interno dei più sofisticati progetti architettonici.

  • Sistema radiante a soffitto Rehau, massimo comfort e semplicità di utilizzo

    Il sistema di riscaldamento/raffrescamento radiante a soffitto con costruzione a secco di REHAU è composto da lastre in cartongesso rinforzate in fibra per assicurare la massima resistenza agli urti e alla flessione, nelle quali, in appositi alloggiamenti, viene stesa una serpentina di tubo RAUTHERM S.

    Il tubo, con diametro di 10 mm e realizzato in PE-Xa con barriera all’ossigeno, garantisce elevate prestazioni ed affidabilità nel tempo grazie alla tecnica di collegamento con manicotto autobloccante. Disponibile in 4 dimensioni diverse, il sistema REHAU richiede un’altezza di montaggio di soli 30 mm in aggiunta alla sottostruttura e consente di ottenere un elevato livello di rivestimento, garantendo così una superficie di raffrescamento attiva, anche all'interno di ambienti irregolari, con un resa fino a 70 W/mq.

    Applicabile tanto nell’edilizia residenziale e industriale di nuova costruzione, quanto nelle ristrutturazioni a risparmio energetico, il sistema REHAU permette di realizzare controsoffitti all’interno dell’edificio e di annullare la dispersione termica verso l’alto grazie all’isolamento applicato in cantiere sulla parte superiore.

    Per offrire il massimo comfort e semplicità di utilizzo, sfruttando al meglio le potenzialità di questa tipologia di impianto, REHAU ha sviluppato un’apposita gamma di sistemi per la regolazione degli ambienti, che consente di gestire tutti parametri e regolare tutti i dispositivi esterni da un solo punto di comando, a tutto vantaggio della massima efficienza del sistema.

  • Risparmio energetico fino al 50% con i nuovi pannelli Messana Ray Magic

    Messana RayMagic è il sistema di pannelli radianti che garantisce un comfort superiore ad ogni altra forma di climatizzazione oggi presente sul mercato; maggior salubrità degli ambienti, risparmio energetico medio dal 40 al 50% rispetto alle tradizionali energie ad aria, velocità di messa a regime da 10 a 15 volte superiore a quella dei classici sistemi a pavimento, potenza radiante superiore fino al 40% (a parità di superficie occupata) rispetto a prodotti analoghi presenti sul mercato, possibilità di utilizzare il sistema sia per il riscaldamento che per il raffrescamento degli ambienti grazie alla circolazione di fluido a 10÷15°C; notevole riduzione dei costi di impianto e gestione, grazie ad un sistema di montaggio esclusivo e brevettato.

      
    Ogni pannello, di dimensioni standard 120 cm per 240 cm, può essere sottomodulato in lastre da 120 x 120, 60 x 240, 60 x 120 cm. Questo è possibile grazie alla particolare conformazione del sistema idraulico, che permette il taglio di serpentine e dorsali lungo gli assi mediani del pannello.
     
    Messana Ray Magic contiene direttamente al suo interno la linea di alimentazione principale e il sistema di connessione tra pannelli senza necessità di superfici di servizio esterne ai pannelli stessi. Ciò consente una riduzione dei tempi di installazione idraulica fino all’80% e lo rende adattissimo nelle ristrutturazioni. Grazie alla sua particolare struttura può inoltre accogliere al suo interno anche altri eventuali elementi impiantistici, per un vantaggio importante in termini di vivibilità e funzionalità degli spazi.

  • Uponor Lastra Soffitto: semplice, funzionale e integrabile

    L’impianto di riscaldamento e raffrescamento Uponor Lastra Soffitto consente una distribuzione omogenea della temperatura, sia durante l’estate che durante l’inverno, bassa convenzione, poco movimento d’aria e reazioni veloci grazie alla costruzione leggera. L’installazione è molto semplice e veloce, è facilmente integrabile con altri sistemi (illuminazione, impianti antincendio, VMC) e non richiede alcuna manutenzione.

    Uponor Lastra Soffitto può essere integrato nella struttura di sostegno dei soffitti sospesi e include moduli attivi ed elementi passivi. Le lastre a soffitto Uponor sono fornite con preinstallata la tubazione Uponor PE-Xa con barriera antidiffusione dell’ossigeno.
     
    Il corpo della lastra attiva è realizzato in gesso rinforzato 15mm, con elevate caratteristiche di reazione al fuoco, abbinato ad un pannello isolante in EPS che migliora il rendimento termico, favorendo la diffusione dell’energia verso l’ambiente e impedendone la dispersione verso l’alto. I moduli sono prodotti in 3 dimensioni: 1200x2000 mm, 1200x1000 mm, 1200x500 mm.
     
    I moduli passivi, aventi la stessa struttura ma privi di tubazione, hanno dimensione 1200x2000 mm e sono adattabili tagliandoli secondo le esigenze e riducendone lo sfrido.

  • Sistema RENOVA: l’impianto radiante in soli 3 cm di spessore

    RENOVA è il sistema radiante ribassato a pavimento firmato Chemidro, brand del Gruppo Wavin Italia specializzato nella commercializzazione di sistemi di riscaldamento e raffrescamento radianti, che rappresenta la soluzione ideale per le ristrutturazioni grazie alla veloce messa a regime e alla possibilità di realizzare impianti in soli 3 cm di spessore (oltre alla piastrella o al parquet). Per l’installazione si raccomanda di utilizzare esclusivamente un massetto di tipo autolivellante.

     
    Rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali, RENOVA è in grado di assicurare un miglioramento dell’80% in termini di risposta termica dell’impianto radiante, garantendo di conseguenza una regolazione ancora più semplice. Il sistema assicura inoltre una velocità di posa senza precedenti, grazie all’adesivo incorporato che consente ad ogni pannello di aderire in maniera ottimale al fondo, e un elevato risparmio economico che si ottiene evitando la demolizione dei vecchi pavimenti.
     
    Il pannello RENOVA è composto da una foglia rigida dotata di speciali nocche che permettono installazioni con massetti ribassati a ridotto spessore al di sopra del tubo e rappresenta la soluzione ideale per ristrutturazioni con interasse di posa multiplo di 50mm. La parte inferiore è costituita da uno strato collante che consente di applicare il pannello a strati preesistenti di pavimentazione o a sottofondi grezzi; le nocche perimetrali, opportunamente dimensionate, permettono invece il collegamento rigido per la sovrapposizione dei due lati.