Gli speciali

Le novità del riscaldamento e condizionamento a MCE 2012

Realizzato in collaborazione con:

Mostra Convegno Expocomfort 2012 si è conclusa con un bilancio di tutto rispetto, nonostante il periodo difficile. 2100 espositori su una superficie di 325.000 mq, 155.000 visitatori, con un +4% rispetto al 2010. In questo speciale vi proponiamo una selezione delle migliori novità presentate tra i prodotti, due interviste esclusive e un riassunto dei convegni più importanti.

Editoriale

A cura di: Nicola Bano

Più di 155.000 visitatori (nel 2010 erano stati 150.000) per un’edizione di MCE chiusa con un segno decisamente positivo, che ha dimostrato ancora una volta il dinamismo e la vivacità di un settore che in Italia vanta diverse eccellenze. Oltre 2.100 espositori, di cui più di 900

Case study

FCE Forum

Presentazione del Rapporto 2012 e bilancio sulla certificazione energetica

Case study

Riscaldamento e condizionamento: tutti i dati di ANIMA

Assotermica e Coaer forniscono i numeri della climatizzazione in Italia.

Case study

Fotovoltaico: incentivi e incertezza normativa

Un convegno sul futuro delle rinnovabili in Italia

Le interviste
Verso la Classe A 2012

Intervista al prof. Giuliano Dall'O', responsabile scientifico di MCE

Nel ricco programma di eventi offerti da MCE, un posto di rilievo è stato occupato senza dubbio da “Verso la Classe A 2012”, l’area-evento allestita nel Foyer del Centro Congressi Stella Polare, dove era esposta una rosa delle 34 migliori tecnologie impiantistiche disponibili sul

Meno fotovoltaico e più solare termico

Intervista a Sandro Bonomi, presidente ANIMA

Concentrarsi sul risparmio energetico e rafforzare l’industria italiana. Sandro Bonomi è presidente di ANIMA dal 2008 e presidente di Enolgas Bonomi SpA, azienda bresciana che dal 1960 produce dispositivi di sicurezza per gas e valvole per acqua e gas in ottone e acciaio. Lo abbiamo