Gli speciali

La manutenzione del fotovoltaico: come tutelare l’impianto e ottimizzare gli investimenti

Elenco dei prodotti

Aurora Vision® Plant Management Platform, monitoraggio e comunicazione per impianti fotovoltaici

ABB presenta Aurora Vision® Plant Management Platform, una piattaforma Web scalabile per la gestione da remoto degli impianti fotovoltaici di qualsiasi potenza.A seconda delle specifiche esigenze del cliente, essa è disponibile in tre diverse versioni:

- Plant Portfolio Manager, per la gestione di un portafoglio di impianti solari;
- Plant Viewer, per impianti residenziali o commerciali;
- Plant Viewer for Mobile, la versione mobile del sistema di monitoraggio Plant Viewer;
- ABB Ability ™ Energy Viewer for solar plants, la nuova mobile App, per il monitoraggio di flussi energetici, autoconsumo e autosufficienza degli impianti solari.

Plant Portfolio Manager, grazie all’innovativo strumento di analisi Symmetry Analysis, fornisce un monitoraggio granulare a livello di stringa e la descrizione intelligente dei guasti su inverter o pannelli, dati precisi e puntuali, che consentono di ridurre il tempo medio necessario per le riparazioni, minimizzando gli interventi diretti in loco. Una volta effettuate le riparazioni il sistema provvede automaticamente al ripristino degli allarmi, consentendo di inviare informazioni immediate ai soggetti interessati.

Progettato non solo per l’utente finale ma anche per la collaborazione con il team di assistenza di ABB, il portale Plant Portfolio Manager ottimizza l’impiego del personale addetto alla manutenzione che, grazie a  mappe e grafici sull’analisi della gravità dei problemi, sa in ogni momento come agire al meglio.
Il sistema di gestione impianti Aurora Vision®, grazie a Plant Viewer, si presenta come soluzione ideale anche per gli impianti residenziali, che possono essere gestiti direttamente dagli installatori tramite un browser Web standard, un tablet o uno smartphone.
 

Datamanager 2.0, monitoraggio preciso grazie al datalogger con WLAN integrato

Datamanager 2.0 è la scheda datalogger con funzione WLAN che permette di registrare i dati di produzione dell’impianto fotovoltaico con inverter Fronius e di monitorarli autonomamente attraverso il portale web Fronius Solar.web.
 
Il monitoraggio delle performance dell’impianto con inverter a cui Datamanager 2.0 è connesso può avvenire direttamente da smartphone, tablet o computer, in qualunque luogo e momento, grazie alla connessione cavo LAN o WiFi.
 
Una funzione importante di questo strumento è la possibilità di settare l’invio di messaggi di servizio ai dispositivi connessi in occasione di cambio di stato dell’inverter, assicurando così un controllo continuo ed un’allerta immediata in caso di malfunzionamenti.
 
Tra l’altro, tramite il controllo dei dati ottenuti grazie al Datamanager 2.0 di Fronius è possibile imparare a conosce le rese produttive del proprio impianto fotovoltaico, migliorando il proprio utilizzo di energia con conseguenti risparmi in bolletta.
 
La scheda Datamanager 2.0 può essere installata e messa in funzione con grande facilità, seguendo una procedura guidata che prevede anche la registrazione al portale online per il monitoraggio continuo da remoto, ed è disponibile anche nella versione Datamanager Box 2.0, con livello di protezione IP 20 ed interfaccia Fronius Solar.Net OUT.

NEXT, modulo monocristallino a 60 celle con potenza fino a 330 Wp

FuturaSun presenta il nuovo modulo cristallino NEXT, costituito da 60 celle PERC maggiorate ad alta efficienza, che riducono la perdita di corrente, aumentano la corrente in uscita e hanno ottima resa anche in condizioni di basso irraggiamento. La loro struttura consente di ottenere, in dimensioni standard di solo 1 cm più grandi rispetto allo standard, una potenza del 10% più elevata rispetto ai moduli più classici.

Le distanze tra le celle sono state leggermente ampliate per migliorare l'albedo ed i materiali sono stati migliorati, con un E.V.A. è più trasparente ed il retro più riflettente.

 I pannelli NEXT sono dotati di tecnologia a 5 Bus Bar, garantiti per 15 anni e progettati ingegneristicamente in Italia. Rispondono alle certificazioni  IEC 61215:2016 e IEC 61730:2016, hanno classe 1 di reazione al fuoco e sono certificati per la corrosione da nebbia salina, da vapori di ammoniaca e sono resistenti alle tempeste di sabbia.
 
FuturaSun, certa dell’altissima qualità dei propri prodotti, offre una garanzia sul prodotto di 15 anni e garantisce un decadimento annuo dello 0,5% al massimo. I rendimenti attesi, e garantiti, sono del 97% per il primo anno, del 90% al termine del 20° anno e dell’87% al termine del 25 anno.
I moduli NEXT sono disponibili in tre versioni con potenza massima di 320 W, 325 W o 330 W.
 

LG NeON® R, pannelli fotovoltaici LG con rendimento del 21,7% garantiti 25 anni

LG NeON® R 375 Wp è il nuovissimo modulo fotovoltaico ad alta efficienza, prodotto da LG, che raggiunge un rendimento del 21,7%. Questo fa sì che tutti i clienti finali che scelgono di installare moduli solari LG, possano usufruire di un impianto Fotovoltaico da 3 kWp in soli 8 pannelli, occupando quindi una superficie di soli 15 mq.
Il poco spazio necessario per l’installazione è particolarmente vantaggioso nei casi in cui vi siano difficoltà legate a vincoli architettonici o superfici di tetto condivise con altri condomini.
 
Oltre a raggiungere un’efficienza record di settore, LG garantisce ai suoi clienti un livello di affidabilità unico; nel corso del loro ciclo di vita, di norma, i pannelli fotovoltaici sono soggetti a degrado con una riduzione progressiva della produzione di energia, ma ciò non vale per i moduli fotovoltaici LG che, anche dopo 25 anni producono oltre il 90% dell’output iniziale. I moduli LG NeON® R sono coperti da una garanzia reale di prodotto di 25 anni, valida sia sul prodotto che sulle prestazioni, assicurando alta efficienza operativa e massime prestazioni.
 
Il livello qualitativo dei moduli fotovoltaici LG è tale da garantire il superamento di test di prodotto interni, che sono eseguiti con una severità doppia rispetto agli standard di settore presso le strutture di collaudo solari in-house, certificate dalle quattro principali autorità di ispezione e certificazione: UL, TÜV Rheinland, DVE e Intertek.
 
Inoltre, grazie alla struttura del telaio robusta e durevole, i moduli LG NeON® R resistono a carichi fino a 870 kg, che equivalgono al peso di quattro frigoriferi da 900 l, oppure a una velocità del vento di 93 m/s, equivalente a una forza di ciclone categoria 5.