Gli speciali

I sistemi di evacuazione dei fumi: dimensionamento, normativa e manutenzione

Realizzato in collaborazione con:

I sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione sono un elemento impiantistico particolarmente importante per il corretto funzionamento dei generatori, siano essi alimentati da combustibili gassosi, liquidi o solidi e pertanto richiedono particolare attenzione sia nelle fasi di dimensionamento, ma anche e soprattutto nelle fasi installative.

Non va ovviamente dimenticato che, essendo un componente impiantistico, necessitano delle opportune attività manutentive sia per mantenere elevati livelli energetici, sia per evitare rischi per l’incolumità delle persone in quanto molto spesso, soprattutto se associati a camini o sistemi che utilizzano biomasse legnose, sono stati oggetto di incidenti legati a incendi.

In questo Speciale vedremo quindi camini e stufe in tutte le loro sfaccettature, dal dimensionamento, alla designazione, allo scarico, alla manutenzione.

Il dimensionamento e la designazione dei camini: principali considerazioni

Camini, canne fumarie, canali da fumo: per il funzionamento ottimale del camino è fondamentale il lavoro di concerto

Il dimensionamento corretto del camino è fondamentale per il funzionamento ottimale dello stesso, ma anche la corretta installazione della canna fumaria fa la sua parte. La designazione specifica e la marchiatura, inoltre, sono fondamentali per l'identificazione e la definizione delle

Lo scarico dei fumi in funzione della tipologia di generatore

Generatore di tipo A, B o C: a ciascun generatore la propria tipologia di scarico dei fumi

Il sistema di scarico dei fumi varia al variare del tipo di generatore a cui verrà collegato, ma è necessario prestare attenzione anche ai diversi modi in cui lo scarico dei fumi avviene: tiraggio naturale o tiraggio forzato.

Camini e stufe: evacuazione fumi, dimensionamento, manutenzione e pulizia

I camini e le stufe, non solo elemento decorativo, ma impianti di riscaldamento a tutti gli effetti

I camini e le stufe, in qualità di impianti di riscaldamento, seguono norme ben precise, tra cui la UNI EN 1443 :2005. Anche il sistema di evacuazione fumi, la manutenzione e il dimensionamento devono seguire, quindi, regole ben precise.