Gli speciali

Le nuove tecnologie rinnovabili per la generazione di energia termica ed elettrica

Realizzato in collaborazione con:

Uno sguardo approfondito sulle ultime novità in fatto di generazione o cogenerazione di energia elettrica e/o termica con l'utilizzo di fonti rinnovabili. Dalla microcogenerazione alle pompe di calore con motore endotermico, passando per il mini-eolico e i motori stirling.

Microcogenerazione residenziale, cos’è, come funziona e come scegliere

Vantaggi della microcogenerazione residenziale per la climatizzazione e la produzione di energia elettrica, come scegliere la macchina giusta in base alle esigenze di progetto

Cosa sono i microcogeneratori, come funzionano e quali combustibili utilizzano. Vantaggi, opportunità e limiti di una tecnologia con molto potenziale purtroppo ancora inespresso nel nostro paese, a causa di normative complesse e incentivi insufficienti.

Le pompe di calore ad assorbimento: funzionamento e vantaggi

Il funzionamento delle pompe di calore ad assorbimento e le diverse tecnologie presenti sul mercato

Quali sono le principali famiglie di pompe di calore ad assorbimento, come funzionano e quali sono le differenze con le pompe di calore elettriche. Come scegliere e in base a quali parametri.

Microeolico verticale ed orizzontale: differenze, vantaggi e svantaggi

La produzione di energia elettrica con il microeolico verticale ed orizzontale, il microeolico domestico e l’atlante eolico dell’Italia

Gli impianti microeolici possono essere installati per sopperire al fabbisogno energetico di abitazioni o edifici commerciali. In questo articolo vedremo le differenze tra microeolico verticale e microeolico orizzontale e una mappa del vento in Italia.

L'intervista
Il mix energetico come mezzo più efficiente per abbattere i costi

Intervista al Dott. Alberto Pinori, Vice Presidente di ANIE Rinnovabili

Spicca l’eolico nel 2015 e calano in modo importante i prezzi del fotovoltaico, ma “Tutte le fonti rinnovabili hanno ampi margini di sviluppo in Italia”. L’energia del futuro sarà l’elettricità