News azienda

Convegno Europeo: al via il simposio 2013 sul Green New Deal e altre proposte anticrisi

Il sottosegretario di Stato al Ministero dell’Ambiente Marco Flavio Cirillo interverrà all’importante appuntamento biennale sulle ultime tecnologie del freddo e del condizionamento giunto al trentesimo anniversario e organizzato dal Centro Studi Galileo in diretta collaborazione con Nazioni Unite – UNEP, Istituto Internazionale del Freddo IIR, European Energy Centre, Associazione Italiana dei Tecnici del Freddo e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il simposio si terrà nella prestigiosa cornice del Politecnico di Milano il 7 e 8 giugno 2013: temi fondamentali saranno appunto le ultime tecnologie del freddo e del condizionamento nel rispetto dell’ambiente e l’ottimizzazione dei consumi energetici grazie alle energie rinnovabili.
Nello specifico si parlerà di: raffreddamento magnetico, pompe di calore, refrigeranti alternativi rispettosi dell’ambiente e in generale di tutti i mezzi necessari a favorire l’incremento produttivo del settore. Interessante sarà l’intervento di Greenpeace che porta avanti la sua battaglia di salvaguardia ambientale anche nel settore della refrigerazione.

L'Europa con la politica del 20-20-20 è prima nel mondo a proporre il rilancio economico per mezzo del controllo ambientale energetico.
Entro il 2020 nella Comunità Europea il 20% dell’energia consumata dovrà provenire da fonti rinnovabili, ciascuno stato membro ha obiettivi particolari a seconda delle sue specificità. 

L'Italia ha l'obiettivo del 17% così suddiviso: dovrà produrre da fonti rinnovabili il 29% dell’elettricità (partendo dal 16% del 2005), il 16% del riscaldamento e raffreddamento (2,8%) e il 10% dei suoi mezzi di trasporto (0,8%). Dai dati emerge che l'apporto del settore del riscaldamento e raffreddamento sarà fondamentale e rivoluzionario.
Ampio spazio avrà l’argomento certificazioni, come da dettame delle direttive europee recepite nel DPR 43/2012, che sancisce anche in Italia l’obbligo di certificazione e riconoscimento della professione del tecnico frigorista.                                                                                                                                                        Centro Studi Galileo è all’avanguardia in questo processo avendo già fornito formazione e certificazione a 5mila tecnici prima con il Patentino Europeo Frigoristi e oggi con il Patentino Italiano Frigoristi.
Importante è notare che con questo convegno viene rilanciato un territorio industriale particolarmente importante in Italia: il distretto del freddo di Casale Monferrato, con il Progetto “Casale Capitale del Freddo” nel quale le industrie mirano al rinnovamento produttivo grazie alle nuove tecnologie supportati dalla Regione Piemonte e dalla Città di Casale Monferrato.

Il Green New Deal proposto per la prima volta dall’allora direttore dell’United Nations Environment Programme, settore OzoneAction, Mr. Rajendra Shende, si riferisce ad un ampio progetto su scala mondiale riguardante le tecnologie verdi. Sostenuto da molti enti a livello mondiale, ma presentato in anteprima mondiale nel XIII Convegno Europeo dall'UNEP con il Centro Studi Galileo.

A questo proposito il Centro Studi Galileo ha pure inaugurato, con la presenza di rappresentanti delle Nazioni Unite, il Centro delle Energie Rinnovabili a Milano (CER) dove già da tempo organizza numerosi seminari sulle energie rinnovabili.

Per ricevere informazioni sul Convegno Europeo della Refrigerazione e Condizionamento clicca quì.

Altre news da ATF