News azienda

Tutti gli appuntamenti previsti da AiCARR per l’autunno

Progettazione di impianti per NZEB, “in pillole”


AiCARR Formazione propone nella Scuola in Pillole il nuovo corso “La progettazione degli impianti di climatizzazione negli edifici NZEB”, in programma a partire da ottobre in diverse città italiane, da nord a sud.
Il corso affronta dal punto di vista pratico la progettazione e la gestione di impianti a basso consumo energetico, condizione essenziale per la realizzazione di edifici NZEB, entrando nel dettaglio di alcune scelte fondamentali per il corretto dimensionamento e funzionamento delle apparecchiature. In particolare, la “pillola” è pensata per fornire ai professionisti una serie di considerazioni e indicazioni utili per affrontare la progettazione di un impianto HVAC&R a servizio di un edificio NZEB, anche in relazione alla sua destinazione d’uso, affrontando temi quali: Valutazione dei carichi termici mediante simulazione dinamica; Importanza dei valori di temperatura e di UR scelti in ambiente;  Individuazione delle condizioni potenzialmente critiche; Scelta della portata d'aria ottimale di rinnovo; Variazione di umidità specifica tra ambiente e aria immessa: focus su un parametro fondamentale e spesso trascurato; Impianti ad aria primaria e fan coil, travi fredde, soffitto radiante, tutt’aria VAV: pregi e criticità; Scelta del recuperatore di calore dall'aria espulsa e dei generatori di calore più adatti; Riduzione delle spese per ventilatori e pompe.
Verranno richiesti Crediti Formativi Professionali per ingegneri e periti industriali.

Date e sedi
9 ottobre, Milano
Novembre, Roma (la data verrà indicata a breve sul sito)
28 novembre, Bari
 

Prossimamente, corso ed esame per Esperto in Gestione dell’Energia

È in programma a Milano, il 2 e il 3 ottobre, il corso per Esperto in Gestione dell’Energia, sviluppato per consentire una migliore preparazione all’esame di certificazione e per fornire le nozioni fondamentali in riferimento ai temi connessi alla gestione dell’energia, dell’efficientamento energetico e dei relativi meccanismi di incentivazione, con l’obiettivo di consentire ai partecipanti di acquisire le indicazioni per svolgere l’attività di EGE riferite alle competenze minime indicate dalla Norma UNI CEI 11339.
Il corso prevede Crediti Formativi Professionali per ingegneri e periti industriali.
Per chi intende ottenere la certificazione EGE, AiCARR Formazione, in collaborazione con ICMQ, propone il 24 ottobre una nuova sessione d’esame secondo lo schema di certificazione e accreditamento per la conformità alla norma UNI CEI 11339:2009 in materia di EGE.

Il calendario
2 e 3 ottobre – Corso EGE
24 ottobre - Esame EGE
Sede: Milano

Il processo del Commissioning, una proposta formativa unica in Italia

I professionisti che desiderano aggiornare le proprie competenze in modo da operare con successo sul mercato internazionale non dovrebbero mancare alla nuova edizione del Percorso Specialistico dedicato al Processo del Commissioning, organizzato a Milano a partire dal 17 ottobre.
Il Percorso è consigliato anche a coloro che sono in possesso dei requisiti necessari per affrontare l’esame di certificazione per Commissioning Authority, che AiCARR Formazione propone periodicamente in partnership con l’Ente di certificazione Bureau Veritas.
Affidato a docenti dotati di solide competenze teoriche e pratiche della materia, il corso, unico in Italia, si sviluppa in 4 giornate per un totale di 28 ore e affronta tutti gli argomenti necessari a fornire un’approfondita conoscenza del Commissioning: Concept Pre-Design, Design, Construction, Occupancy, Operation, Retrocommissioning.
Le ore di teoria sono calibrate con l’aspetto pratico; in particolare, la quarta giornata offre l’opportunità di svolgere un’approfondita esercitazione che permette un riscontro “sul campo” di quanto appreso in aula.
Verranno richiesti Crediti Formativi Professionali per ingegneri e periti industriali.

Il calendario
17-18-29-30 ottobre
Sede: Milano
 

Novità nel Percorso Approfondimenti con il corso “La regolazione degli impianti ad aria”

È in programma il 15 novembre, nell’ambito del Percorso Approfondimenti, il nuovo corso “La regolazione degli impianti ad aria”. Partendo dalle funzionalità di base di tali impianti, il corso giunge a illustrare i modelli più complessi che il professionista si trova inevitabilmente ad affrontare quando il progetto include funzionalità aggiuntive che, se da un lato rendono l’impianto più performante, permettendo in alcuni casi di evitare l’installazione di ulteriori impianti a complemento, dall’altro comportano una complessità crescente dal punto di vista dei componenti delle UTA, delle logiche di regolazione e della mutua interazione dei singoli componenti.
Il corso, fornendo ai partecipanti le informazioni e le sensibilità utili e necessarie per acquisire dimestichezza con il processo di strutturazione di una logica di regolazione complessa senza incappare nelle tipiche situazioni di conflitto, consente anche di apprendere la definizione di ottimizzazioni legate alle singole specificità delle installazioni reali e un maggior controllo delle condizioni di riferimento per il dimensionamento dei sistemi ad aria in generale e, in particolare, delle UTA e dei sistemi di diffusione.
Il corso è di interesse per tutti i professionisti coinvolti nella progettazione, installazione e gestione degli impianti aeraulici: progettisti termotecnici ed elettrici, esperti di regolazione, installatori, manutentori.

Data e sede
15 novembre, Milano
 

La progettazione degli impianti meccanici in ambito ospedaliero: il Percorso dedicato al settore Sanità

Dopo l’ottimo riscontro ottenuto lo scorso anno, AiCARR Formazione propone una nuova edizione del Percorso consigliato a tutti gli operatori del settore - tecnici ospedalieri, progettisti, gestori, manutentori - che desiderano approfondire le proprie conoscenze sulle prestazioni che devono essere fornite dai moderni impianti per una struttura ospedaliera e sui relativi criteri di progettazione.
Affidato a docenti fra i migliori esperti in materia, il Percorso presenta gli impianti necessari per il corretto e sicuro funzionamento di un ospedale, illustrando le norme nazionali e internazionali che ne disciplinano la progettazione, riepilogando le condizioni di progetto da esse suggerite, descrivendo le principali soluzioni progettuali oggi adottabili e riportando le peculiari modalità di scelta e realizzazione delle apparecchiature e dei componenti installabili. Inoltre, vengono trattate le operazioni per l’esecuzione dell’attività di convalida e di certificazione degli impianti. Un’attenzione particolare viene riservata alle utenze più complesse, quali ad esempio le sale operatorie, i laboratori, i reparti speciali.
Il Percorso è strutturato in 3 moduli della durata di 2 o 3 giorni, fruibili separatamente in relazione alle personali conoscenze di base ed esperienze professionali.

Il calendario
26 e 27 novembre 2019 - Impianti di climatizzazione in ambito ospedaliero: Fondamenti
4-5-6 febbraio 2020 - Progettazione di impianti di climatizzazione in ambito ospedaliero: Corso Base
3-4-5 marzo 2020 - Progettazione di impianti di climatizzazione in ambito ospedaliero: Approfondimenti
Sede: Milano
 

Formazione e certificazione con il Percorso Igiene e manutenzione impianti

Il Percorso è sviluppato da AiCARR Formazione per  formare le figure professionali secondo quanto previsto dalle Linee Guida del Ministero della Salute, riprese dalla Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria della Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro e dall’Accordo Stato-Regioni, richiamato dall’aggiornamento del 2017 all’allegato 1 “Criteri Ambientali Minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici e per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione” del Decreto Ministeriale del 24 dicembre 2015.
Grazie alla partnership con ICMQ, i partecipanti possono poi accedere a un esame per la certificazione delle competenze acquisite, il cui superamento consente l’iscrizione a un apposito Registro, pubblicato sul sito di ICMQ. Il titolo è riconosciuto su tutto il territorio nazionale e in qualsiasi contesto lavorativo.
Come sempre, sono previste 36 ore per la formazione di operatori di categoria B (modulo MA01) e ulteriori 20 ore per coloro che intendono conseguire la qualifica di professionisti di categoria A - Responsabili dell’Igiene (Modulo MA02).
Verranno richiesti CFP per ingegneri e periti industriali.

Il calendario
7-8-19-20-21 novembre: modulo MA01– Formazione Cat. B e prima parte formazione Cat. A
3-4-5 dicembre: modulo MA02 – Seconda parte formazione Cat. A
Sede: Milano
 

Prosegue a ottobre il Percorso Specializzazione 2019

È disponibile il calendario dei moduli autunnali del Percorso Specializzazione, pensato per i professionisti che intendono tenersi costantemente aggiornati sulle novità tecnologiche e normative e sui temi di attualità del settore.
Fra i corsi in programma a partire dall’8 di ottobre, segnaliamo i moduli di Taratura e bilanciamento reti e collaudo impianti, che prevedono giornate di applicazioni pratiche in laboratorio, e le due giornate dedicate a Conduzione e gestione della manutenzione degli impianti tecnologici, che offrono la possibilità di approfondire un ambito interessante per specializzare la propria professionalità.
Accanto ai corsi a calendario, è prevista una serie di moduli a richiesta che verranno attivati al raggiungimento di 12 partecipanti.
Per ogni modulo verranno richiesti CFP per ingegneri e periti industriali.
 

Altre news da AiCARR