News azienda

Grande successo degli eventi Centro Studi Galileo – Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo a Refrigera

Refrigera Show ha superato ogni più rosea aspettativa. La prima fiera italiana del settore RAC ha unito per la prima volta a livello nazionale il settore della refrigerazione industriale, commerciale e logistica.

Centro Studi Galileo, Official Scientific and Tecnical Partner, Industria e Formazione, Communication Partner, e Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo hanno portato il proprio contributo con una vasta presenza della rete di allievi e associati e con eventi di primissimo livello.

In particolare si sono svolti 20 incontri formativi, realizzati presso la Saletta Convegni dello stand ATF – CSG e un convegno internazionale alla presenza di Commissione Europea e Nazioni Unite durante il quale sono state presentate novità normative fondamentali: il Convegno “Dalla F-Gas ai refrigeranti alternativi: impatto su impianti nuovi ed esistenti”, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, ha registrato la presenza della Commissione Europea con Niccolò Costantini, Direzione Generale Azione per il clima, che ha affrontato il tema degli standard sui refrigeranti infiammabili, della manutenzione e dell’assistenza, legate alla formazione e alla certificazione, e del commercio illegale di refrigerante.

Presidenti del Convegno Riccardo Savigliano Nazioni Unite – UNIDO, Francesco Scuderi, Eurovent, e Marco Buoni, AREA. Conclusioni affidate a Giacomo Tosato del Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR.
Le relazioni sono state affidate ad aziende italiane e internazionali che hanno discusso temi cruciali legati all’energia e all’ambiente. Al centro del dibattito, in particolare, il decreto F-Gas e i nuovi regolamenti europei ed internazionali sui gas a basso impatto ambientale, oltre che le ultime tecnologie nel settore del condizionamento e della refrigerazione.

Gli incontri formativi di taglio più tecnico hanno aggiornato i Tecnici sulle novità del settore dal punto di vista della componentistica e della tecnologia. Le imprese coinvolte nel convegno e negli incontri formativi sono state: LUVE (Rodolfo Cavicchioli), Wigam (Sergio Mozzato), Cepas Bureau Veritas (Cristina Norcia), Castel (Alessandro Farina e Antonio Sepe), Carel (Matteo Dal Corso e Mirko Travaglin), Frascold (Giovanni Gonzato), General Gas (Carmine Marotta), Testo (Luca Laudi), Officine Mario Dorin (Giacomo Pisano), Vulkan (Cristina Fasciolo), Danfoss (Gabriele De Bona e Simone Lunardi), Nippon Gases Rivoira (Ennio Campagna), Embraco (Marino Bassi), Turboalgor (Maurizio Ascani), Rivacold (Giuseppe Vitri).

Il prossimo importante appuntamento è fissato al 6 e 7 giugno di quest’anno, con il XVIII Convegno Europeo che Centro Studi Galileo organizza presso il Politecnico di Milano.

Altre news da ATF