News azienda

Il gruppo BDR Thermea, di cui fa parte Baxi, acquisisce ECR International

BDR Thermea, il gruppo olandese attivo nel settore del riscaldamento con sede ad Apeldoorn, ha annunciato l’acquisizione della statunitense ECR International.

Annoverando ECR International tra i suoi marchi, BDR Thermea diventerà il 3° attore principale del mercato statunitense del riscaldamento. L’acquisizione di ECR, per la quale si sta attendendo l’approvazione finale dei suoi azionisti, rientra nella strategia del Gruppo BDR Thermea che prevede l’espansione globale extra europea.

ECR International è un’azienda leader che fornisce prodotti per la climatizzazione negli USA.

BDR Thermea acquisirà l’azienda al 100%, compresi gli stabilimenti produttivi che hanno sede negli Stati Uniti, portfolio marchi e canali distributivi.

Questa operazione permetterà a BDR Thermea di inserirsi nel mercato statunitense in qualità di player nazionale. In cambio ECR International potrà avere accesso alla piattaforma tecnologica dei sistemi idronici di BDR Thermea e beneficiare della gamma prodotti. L’acquisizione vedrà l’unione di due aziende private che sono attive da quasi novant’anni negli Stati Uniti e da più di 300 in Europa.

Questa acquisizione rappresenta per BDR Thermea un’ulteriore fase del processo di espansione internazionale avvenuta negli ultimi dieci anni. BDR Thermea nata nel 2009 dalla fusione del gruppo olandese Remeha (formato nel 2004 dopo l’acquisizione della francese De Dietrich Thermique da parte di Remeha) e del leader britannico Baxi Group. Successivamente, nel 2011 BDR Thermea ha acquisito Baymak, la terza più grande realtà del mercato del riscaldamento in Turchia. In questo breve arco temporale il Gruppo ha triplicato i suoi ricavi, risultato della strategia di crescita internazionale.

Rob van Banning, CEO del Gruppo BDR Thermea, ha commentato: “Sono lieto di annunciare che stiamo procedendo con l’acquisizione di ECR International che sarà annoverato tra i nostri importanti marchi internazionali. BDR Thermea diventerà uno dei più importanti produttori e distributori nel mercato statunitense del riscaldamento. Per noi questa acquisizione rappresenta un ulteriore passo per incrementare le nostre quote di mercato e per rafforzare la nostra presenza internazionale.”

Ron Passafaro, Presidente e CEO di ECR International ha aggiunto: “La sinergia con il Gruppo BDR Thermea ci consentirà di poter accedere a tecnologie d’avanguardia nel campo dei sistemi idronici e una gamma prodotti completa di cui potranno beneficiare i nostri attuali clienti e quelli futuri. Questa partnership non solo rafforzerà il nostro posizionamento nel segmento delle caldaie a condensazione ad alta potenza ma ci fornirà anche gli strumenti per aprire nuovi segmenti di mercato e nuovi canali distributivi. Attendiamo l’approvazione della transazione da parte dei nostri azionisti affinché si possano rapidamente unire le forze delle due nostre storiche organizzazioni di successo.”

Alberto Favero, Direttore Generale di BAXI S.p.A., ha dichiarato: “Con questa nuova acquisizione il Gruppo BDR Thermea, di cui BAXI S.p.A. fa parte, conferma la sua strategia verso l’internazionalizzazione e dimostra la sua volontà di crescita e di continuare ad investire in nuovi progetti. E’ una chiara affermazione della sua posizione di leader di mercato. L’appartenenza a questo grande gruppo aumenta il nostro prestigio e ci consente di mantenere una leadership competitiva nel mercato domestico e internazionale”.
 

Altre news da Baxi Spa