Focus risparmio energetico

Terna, domanda di energia elettrica: in aumento produzione da fotovoltaico 36,4% e da eolico +0,6%

A Ottobre 2017 i consumi di energia elettrica in Italia sono aumentati dell’1,2%. Crescita registrata per l’intero 2017

La domanda di energia elettrica in Italia a Ottobre 2017 è cresciuta dell’1,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, ed è stata registrata una crescita dell’1,7% nei primi dieci mesi del 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016.
 
Questi i dati rilevati da Terna, operatore di reti per la trasmissione di energia, che ha sottolineato come i dati crescenti registrati il mese scorso siano da attribuire anche all’effetto del calendario, dato che il mese di Ottobre 2017 ha avuto un giorno lavorativo in più rispetto all’anno scorso.
 
Dal punto di vista congiunturale, il valore destagionalizzato della domanda elettrica per il mese di Ottobre ha fatto registrare una variazione del +1,1% rispetto al mese precedente; ma il profilo del trend presenta un andamento leggermente negativo.
 
Fotovoltaico ed eolico hanno giocato un ruolo importante nel mese di Ottobre: la domanda di energia elettrica, infatti, è stata soddisfatta da fotovoltaico per il 36,2% e da eolico per lo 0,6%. In calo, invece, geotermico (-3,2%), termico (-5,4%) e idrico (-18,4%).
 
La produzione nazionale, sempre nel mese di Ottobre, ha soddisfatto la domanda di energia elettrica per l’86,4%, mentre la restante percentuale (13,6%) è stata soddisfatta dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. La produzione nazionale netta è diminuita del 4,1% rispetto a Ottobre 2016.
 
Maggiori informazioni sui dati rilevati da Terna sono disponibili cliccando qui.
Articolo: Terna, domanda di energia elettrica: in aumento produzione da fotovoltaico 36,4% e da eolico +0,6%
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.