NOINDEX, NOFOLLOW

Focus risparmio energetico

ADDIO LAMPADINE

Da circa due mesi, e precisamente da settembre, non è più possibile trovare in commercio in Europa le classiche lampadine ad incandescenza trasparenti che superano i 100 W.
La direttiva europea che ha decretato la fine a quest’epoca è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 76 del 24 marzo (con riferimento alla direttiva europea 2005/32/CE).
La motivazione, risiede nel consumo di queste lampade, considerato troppo elevato se comparato con lampade alogene, fluorescenti o a led.
Per citare un esempio una lampada a led ha un consumo 5 volte inferiore e una vita di circa 75 volte più lunga se comparata con una lampadina ad incandescenza.

Le novità non finiscono qui, è stata infatti definita una lenta eliminazione dal mercato delle lampade ad incandescenza che terminerà nel 2016 data in cui tutte le lampade dovranno avere un’efficienza minima superiore a B.
Chi ha a casa questa tipologia di lampade, potrà continuare ad utilizzale fino al loro esaurimento. La sostituzione però dovrà avvenire lampade di nuova generazione.

Per maggiori informazioni:
www.lampadine-efficienti.com
Articolo: ADDIO LAMPADINE
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.