Focus normative

Energy manager, scadenza per la nomina al 30 aprile

Obbligo di registrazione online e di nomina di un energy manager entro il 30 aprile per soggetti che consumano più di 1.000 tep

L’energy manager, cioè la persona che si occupa della conservazione e dell'uso razionale dell'energia attraverso azioni, interventi e procedure, è una figura professionale che si sta facendo conoscere sempre più; per certi soggetti privati però nominare un energy manager è un vero e proprio obbligo la cui scadenza è il 30 aprile.
 
La legge n.10 del 1991, all’art 19, ha stabilito l’obbligo per i soggetti del settore industriale, civile, del terziario e dei trasporti di nominare e comunicare al Ministero dello Sviluppo Economico, entro il 30 aprile, il nominativo del tecnico responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia, qualora nell’anno precedente abbiano consumato:
  • Più di 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio per il settore industriale;
  • Più di 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio per il settore civile, del terziario o dei trasporti.
 
La comunicazione al Ministero deve avvenire attraverso la piattaforma NEMO (Nomina Energy Manager On-line) di FIRE Italia, la Fondazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia. Seppur semplice la nomina online non è immediata, per le aziende che non sono ancora accreditate presso il portale è infatti necessaria una registrazione preventiva in cui vengano comunicati i dati anagrafici della società, di un Rappresentante Legale e un Referente.
 
Per semplificare il processo di accreditamento e di nomina FIRE ha realizzato delle linee guida attraverso le quali informare l’utenza dei passaggi pratici da seguire per portare buon fine entrambe le procedure.
 
FIRE ha ricordato inoltre che in caso di nomina volontaria di un energy manager da parte di soggetti non rientranti nelle categorie obbligate, la scadenza – nel caso di prima nomina – non sussiste, tuttavia il negli anni successivi sarà necessario rispettare la scadenza del 30 aprile.
 
Le linee guida per la registrazione online e l’inserimento della nomina dell’energy manager attraverso il portale NEMO sono scaricabili gratuitamente qui sotto.
 
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Categoria: Focus tecnici
Lingue: IT

Articolo: Energy manager, scadenza per la nomina al 30 aprile
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.