Focus normative

Contatori del gas: in inchiesta pubblica preliminare il progetto di norma sull'uso dell'elettrovalvola

È possibile inviare commenti e opinioni all'UNI entro Lunedì 16 Gennaio 2017. Il progetto di norma sui contatori del gas riguarda, in particolare, le procedure per l'uso dell'elettrovalvola

È in inchiesta pubblica preliminare fino al 16 Gennaio 2017 il progetto di norma UNI1602593 riguardante l'uso dell'elettrovalvola integrata nei contatori del gas.


L'Autorità, infatti, in seguito alla delibera 155/08/R/GAS, ha previsto la progressiva sostituzione dei contatori tradizionali con gli smart meters, contatori di nuova generazione, che prevedono la possibilità di comandare da remoto la chiusura dell'elettrovalvola integrata.

La normativa vigente ad oggi, però (UNI/TS 11291), si limita alla trattazione della telegestione e telelettura dei contatori del gas, senza tener conto delle procedure in relazione all'utilizzo dell'elettrovalvola.

Il nuovo progetto di norma del Comitato Italiano Gas (CIG), invece, individua le modalità transitorie per l'uso dell'elettrovalvola integrata nei contatori G4 e G6, e definisce i protocolli di prova da effettuare a campione sugli smart meter, in modo da acquisire informazioni omogenee e confrontabili per verificare l'affidabilità nel tempo dell'elettrovalvola stessa.

Il progetto di norma, di competenza della Commissione Tecnica 116 del CIG “Misura Distribuzione”, è intitolato “Sistemi di misurazione del gas – Utilizzo in sicurezza dell'elettrovalvola integrata” e consentirà di ottenere una base di dati condivisa con informazioni omogenee sul comportamento dell'elettrovalvola integrata, e di sfruttare in totale sicurezza le sue potenzialità.

Il progetto di norma sull'uso dell'elettrovalvola integrata nei contatori del gas, lo ricordiamo, rimarrà in inchiesta pubblica preliminare fino a Lunedì 16 Gennaio 2017.
Articolo: Contatori del gas: in inchiesta pubblica preliminare il progetto di norma sull'uso dell'elettrovalvola
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.