Focus Mercati

IKEA lancia le proprie soluzioni fotovoltaiche, cambieranno il mercato italiano?

Due soluzioni fotovoltaiche e un sistema di storage compongono la soluzione IKEA per l’energia rinnovabile disponibile in Italia

IKEA, il colosso svedese dell’arredamento low cost, dopo esperienze di successo nei paesi del nord d’Europa ha espanso anche in Italia la propria offerta, mettendo per la prima volta a catalogo delle soluzioni fotovoltaiche per la produzione sostenibile di energia.
 
Ai soci IKEA FAMILY e IKEA BUSINESS è infatti riservata la vendita di impianti fotovoltaici realizzati in collaborazione con l’azienda WÖLMANN, partner di questa iniziativa.
 
La nuova gamma di prodotti per la produzione energetica si chiama SOLSTRÅLE (cioè raggio di sole) e si compone di un prodotto per l’accumulo IKEA STORAGE e di due differenti opzioni per la produzione: SOLSTRÅLE basic e SOLSTRÅLE plus.
 
Entrambe le soluzioni SOLSTRÅLE si compongono di 11 pannelli fotovoltaici; la versione BASIC ha una potenza di 3,025 kWp, 275 Wp/pannello e strutture in polycristallino, mentre la versione PLUS raggiunge potenza nominale di 3,3 kWp, tecnologia in monocristallino e pannelli con celle PERCIUM da 300 Wp/pannello. Il sistema di accumulo proposto da IKEA si compone invece da uno storage composto da batterie agli ioni di litio (litio-ferro-fosfato) con capacità nominale di 4,8 kWh.
 
Per non essere da meno dei propri competitors l’azienda offre poi:
  • Una garanzia di 25 anni sui pannelli, i quali dopo 25 anni promettono di produrre ancora l’80% dell’energia iniziale;
  • Una garanzia di 5 anni sulla produzione, per cui il partner WÖLMANN rimborserà a 0,10 E/kWh l’energia promessa ma non prodotta;
  • Una  garanzia di 5 anni sul montaggio.
 
Il prezzo di complessivo di una delle soluzioni SOLSTRÅLE e dell’accumulo IKEA STORAGE si aggira attorno ai 10.000 euro, spesa per la quale è però possibile sfruttare i vantaggi economici previsti dagli incentivi per la ristruttura edilizia (bonus 50%).
 
L’azienda svedese si insinua così nel mercato dell’energia rinnovabile forte di una già fedele porzione di pubblico e di una pregressa esperienza in altri Paesi europei tra cui Germania, Gran Bretagna, Olanda, Svizzera…
 
Come di consueto IKEA punta a stimolare il coinvolgimento dell’acquirente che, questa volta attraverso il sito dell’azienda partner del progetto, può testare l’eventuale convenienza che si otterrebbe dall’installazione di soluzioni fotovoltaiche nella propria situazione disegnando direttamente sulla pianta del tetto di casa propria l’impianto e calcolando i vantaggi economici che se ne otterrebbero.
 
Articolo: IKEA lancia le proprie soluzioni fotovoltaiche, cambieranno il mercato italiano?
Valutazione: 1 / 5 basato su 1 voti.