Focus incentivi

Sistema di accumulo fotovoltaico: ecco quando si può usufruire del bonus al 50%

Per usufruire delle agevolazioni fiscali al 50% per un sistema di accumulo fotovoltaico è necessario che esso aumenti l’efficienza dell’impianto solare a cui è collegato

E’ possibile usufruire del Bonus al 50% per l’acquisto e l’installazione di un sistema di accumulo fotovoltaico successivamente all’installazione di un impianto fotovoltaico per il quale non si è usufruito di alcuna agevolazione fiscale? Dipende. L’Agenzia delle Entrate ha risposto a questo quesito spiegando che è possibile sfruttare le detrazioni in esame nel caso in cui il sistema di storage vada a migliorare le potenzialità complessive dell’impianto e la spesa ammessa alla detrazione (composta da impianto  e accumulo) non sia superiore a 96.000€.
 
Questa spiegazione arriva all’interno della risposta n. 8 del 19 settembre 2018 dell’Agenzia delle Entrate pubblicata in seguito all’interpello di un cittadino.
 
Nel documento pubblicato dall’Agenzia delle Entrate (disponibile alla fine del testo) si legge per esteso la domanda dell’istante:
 
L’istante rappresenta di aver sostenuto spese nel corso del 2017, per l’acquisto ed il montaggio di un sistema di accumulo collegato ad un impianto fotovoltaico, precedentemente installato presso la propria abitazione per il quale non ha mai fruito della prevista detrazione IRPEF.(…) Chiede di poter usufruire della detrazione d’imposta prevista per gli interventi finalizzati al risparmio energetico (…) in relazione alle spese sostenute per l’acquisto e il montaggio di tale sistema di accumulo.  
 
Alla quale l’Agenzia risponde con un parere motivato nel quale, pur ricordando che – di per sé – l’installazione di un sistema di accumulo non può ritenersi un intervento finalizzato al risparmio energetico, ammette una correlazione diretta tra l’utilizzo di un sistema di storage fotovoltaico e il miglioramento dell’efficienza energetica di un impianto fotovoltaico.
 
Pertanto si stabilisce che la detrazione IRPEF al 50% per l’installazione di un sistema di accumulo è ammessa quando tale intervento sia contestuale o successivo a quella dell’impianto fotovoltaico. In questo caso infatti lo storage si configura come elemento funzionalmente collegato all’impianto solare ed in grado di migliorarne le potenzialità.
 
Perché la richiesta dell’istante possa avere risposta affermativa, e quindi che la detrazione al 50% sia ammessa anche per l’installazione di un sistema di accumulo fotovoltaico,  è necessario che siano rispettati tutti i requisiti previsti dalla normativa; si ricorda inoltre che il limite di spesa ammesso alla detrazione, comprensivo sia delle spese relative all’installazione dell’impianto fotovoltaico che dello storage, è pari a 96.000 €.
 
DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE
Articolo: Sistema di accumulo fotovoltaico: ecco quando si può usufruire del bonus al 50%
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.