Focus incentivi

Proroga di 2 giorni per l’invio dei dati per la detrazioni al 50% sulle ristrutturazioni

L’ENEA ha fissato al 21 febbraio il nuovo termine per l’invio dei dati per le detrazioni al 50% sulle ristrutturazioni

Anche se il termine ufficiale per l’invio dei dati sugli interventi di ristrutturazione edilizia che accedono alle detrazioni del 50% che sono stati conclusi antecedentemente al 21/11/2018 era stato fissato dalla normativa per il 19 febbraio 2019, l’ENEA ha annunciato una proroga dei termini fino al 21 febbraio.
 
Questa proroga di due giorni è motivata dal desiderio di fornire agli utenti il tempo previsto dalla legge per l’invio della documentazione, dal momento che nei mesi scorsi si è sperimentata un’interruzione di servizio del portale web ENEA che ne aveva  reso impossibile l’utilizzo da parte di alcuni utenti.  
 
L’ENEA ricorda in un comunicato che la Legge di Bilancio 2019 L. n. 145 del 31/12/2018 ha prorogato per tutto il 2019 le modalità di accesso agli incentivi al 65% per la riqualificazione energetica e gli incentivi al 50% per la ristrutturazione edilizia.

Per poter inviare i dati e la documentazione necessaria all’ottenimento delle detrazioni fiscali Ecobonus (65%) e Bonus Casa (50%) per interventi conclusi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2019 sarà invece necessario attendere la pubblicazione online del portale ENEA dedicato.
 
Articolo: Proroga di 2 giorni per l’invio dei dati per la detrazioni al 50% sulle ristrutturazioni
Valutazione: 0 / 5 basato su 0 voti.